Calciomercato, la proposta di Infantino: «Basta sessione invernale»

Calciomercato, la proposta di Infantino: «Basta sessione invernale»
© foto www.imagephotoagency.it

Infantino pronto a rivoluzionare le regole del Calciomercato

Gianni Infantino, presidente della Fifa, ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano L’Equipe e all’emittente ESPN. Il numero uno del calcio mondiale ha avanzato una serie di proposte per rivoluzionare e rilanciare il gioco più bello del mondo. In particolare, sotto la lente di Infantino, è finito il calciomercato. L’idea del dirigente italiano è quella di abolire la sessione invernale e di garantire acquisti e cessioni solo fino all’inizio del campionato.

Stretta anche sul mondo dei procuratori e degli intermediari: «Credo che il lievitare delle commissioni pagate agli agenti stia prendendo una direzione preoccupante. E devo anche dire che tanti procuratori sono d’accordo con me, e vorrebbero una maggiore supervisione di questo fenomeno. E’ una questione di ‘ecosistema’ del calcio, ora non ci sono regole certe e stabilite».