Calciomercato Palermo: ufficiale, Quaison al Mainz

Calciomercato Palermo: ufficiale, Quaison al Mainz
© foto www.imagephotoagency.it

Il punto sul calciomercato in casa Palermo: Miccichè spiega la situazione legata a Quaison e conferma che arriverà qualcuno negli ultimi giorni di mercato

Calciomercato Palermo: ufficiale, Quaison al Mainz – 31 gennaio, ore 12

Due ufficialità di mercato in uscita per il Palermo nell’ultimo giorno di mercato. Innanzitutto, Ouasim Bouy, centrocampista del Palermo in prestito dalla Juventus, ha chiuso la sua avventura in rosanero e il calciatore terminerà la stagione in prestito allo Zwolle, in Olanda. L’altra notizia, ben più importante, riguarda Robin Quaison. Come ufficializzato su Twitter attraverso il proprio account, il Mainz ha reso noto l’acquisto a titolo definitivo di Robin Quaison dal Palermo: il centrocampista svedese ha firmato un contratto fino al 2021.

Quaison ceduto: stesso destino per Diamanti e Vitiello? – 30 gennaio, ore 17.56

Il calciomercato si chiuderà domani alle 23 e il Palermo sembra intenzionato a chiudere ancora altre operazioni. Data per certa la cessione di Quaison al Mainz, resta da capire cosa ne sarà dei due ex capitani Vitiello e Diamanti, secondo quanto scrive Il Corriere dello Sport. Le loro partenze, di fatto, alleggerirebbero il monte ingaggi rosanero. Sul difensore ci sarebbero gli occhi di Cesena, Trapani e Venezia.

Quaison lascia il Palermo e va al Mainz: oggi le visite mediche – 30 gennaio

Robin Quaison saluta il Palermo e la Serie A. Il centrocampista svedese classe 1993, in scadenza di contratto a giugno, è stato nel mirino anche di Juventus e Sampdoria ma il Mainz, con un’offerta da 3 milioni di euro (2,5 subito più 500mila euro di bonus), ha sbaragliato la concorrenza trovando l’accordo con il club rosanero e con il giocatore. Sono stati infatti definiti e raggiunti tutti gli accordi per il suo trasferimento al Mainz. Il giocatore partirà in giornata per sostenere le visite mediche con il club tedesco. A riferirlo è “Sky Sport“.

Miccichè: «Quaison? Trattative non definite, in entrata faremo qualcosa»

Guglielmo Miccichè, vice-presidente del Palermo, ha rilasciato questa dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport poco prima della sfida contro il Napoli: «Mission impossibile? Sì, ma ce la giocheremo fino alla fine, il Palermo ha il dovere e il diritto di provarci, giocheremo tutte le partite rimanenti per vincerle, compresa quella di questa sera, una partita difficilissima contro il Napoli. Già solo vedendo i nomi in panchina si capisce la loro forza. Quaison? Ci sono delle trattative, ma non definite, e in quando non saranno definite Quaison è un calciatore del Palermo e lo utilizzeremo. Mercato in entrata? Il Stasera ha degli incontri di lavoro e aspettiamo qualche notizia in tal senso, qualcosa si dovrà fare per una squadra che ha 10 punti dopo 21 giornate di campionato. Credo che il destino degli allenatori è legato al risultato sul campo, mi auguro faccia grandi cose su questa panchina, non c’è dubbio che sia un tecnico capace dotato di grinta e generosità, vedremo se riusciremo a conquistare qualcosa già da questa sera».