Cannavaro imperatore d’Asia, è Champions con il Tianjin

Cannavaro imperatore d’Asia, è Champions con il Tianjin
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Cannavaro chiude in bellezza con il Tianjin. Batte il Guangzhou Evergrande e conquista il terzo posto in classifica che vale l’accesso ai preliminari della Champions League asiatica

Gioia finale per il Tianjin e il tecnico Fabio Cannavaro. Grazie alla vittoria ottenuta nell’ultima giornata del campionato sul campo del Guangzhou Evergrande (già campione) e alla contemporanea sconfitta dell’Hebei, infatti, la squadra del tecnico napoletano ha conquistato l’accesso ai preliminari della prossima Champions asiatica. Nell’1-2 finale sono stati decisive le reti di Modeste e Sun Ke, quest’ultimo tra i protagonisti principali della stagione con cinque marcature complessive.

Grande soddisfazione per il Tianjin, che soltanto un anno fa festeggiava la promozione nella Chinese Super League. Fabio Cannavaro, invece, dopo questo importante risultato, lascerà la panchina e si trasferirà molto probabilmente proprio al Guangzhou, squadra già allenata nella stagione 2014/2015. Al suo posto, invece, dovrebbe arrivare l’ex tecnico della Fiorentina Paulo Sousa, accostato recentemente anche al Milan in caso di esonero di Montella.