Chelsea, Llorente conferma: «Ho parlato con Conte. Ecco cos’è andato storto»

Chelsea, Llorente conferma: «Ho parlato con Conte. Ecco cos’è andato storto»
© foto www.imagephotoagency.it

Fernando Llorente era un obiettivo di mercato di Antonio Conte. Il Chelsea, però, se l’è fatto soffiare dai rivali del Tottenham

La notizia è recente: secondo gli spagnoli di As, Antonio Conte avrebbe minacciato di lasciare il Chelsea dopo aver scoperto che i Blues per Fernando Llorente in estate hanno offerto allo Swansea meno della metà di quanto proposto dal Tottenham, che è poi riuscito ad acquistare il giocatore. Al netto delle smentite di rito, a confermare che l’intenzione di allenare nuovamente l’attaccante conosciuto ai tempi della Juventus da parte di Conte c’era tutta, è stato proprio Llorente.

Queste le sue parole ad As: «Quest’anno sono tornato in una grande squadra come il Tottenham. Ho parlato con Antonio Conte, ma il Chelsea non ha trovato l’accordo con lo Swansea City. Sono cose del calcio. Dopo Pochettino mi ha chiamato, mi è piaciuto il progetto e ora sono qui e sono molto felice».