Chievo – Napoli 1-3: pagelle e tabellino

zielinski napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Chievo – Napoli, Serie A 2016/2017, 25a giornata: formazioni ufficiali, pagelle, risultato, tabellino e sintesi, probabili formazioni ed info streaming gratis

Si è giocata la venticinquesima giornata di Serie A allo stadio Marcantonio Bentegodi di Verona, alle ore 15.00 sul terreno di gioco sono scesi Chievo Verona e Napoli. Da una parte la ricerca a una posizione tranquilla in classifica, dall’altra la voglia di ripartire dopo un ko che ha suscitato polemica: alla fine ha prevalso la qualità di un Napoli ottimo per settanta minuti, poi intimorito da un Chievo cambiato profondamente da Maran con le sostituzioni. I primi tre gol sono tipici per gli azzurri: il primo è un bolide a giro di Insigne al 31′, sette minuti dopo Hamsik chiude una bella azione in verticale dopo un rimpallo, al 58′ invece Zielinski è bravo (e fortunato…) a trovare la rete da fuori. A venti dalla fine esce il Chievo, Meggiorini al 72′ trova il gol dopo un errore azzurro e mette apprensione spesso ai ragazzi di Sarri, bravi a amministrare e a prendersi i tre punti.

Chievo – Napoli: pagelle e tabellino

MARCATORI: 31′ pt Insigne (N), 38′ pt Hamsik (N), 13′ st Zielinski (N), 27′ st Meggiorini (C)
AMMONITI:
ARBITRO:
Irrati di Pistoia

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino 6; Cacciatore 4.5, Spolli 5, Gamberini 5.5, Gobbi 6; Izco 6, Radovanovic 4.5 (1′ st Meggiorini 6.5), Hetemaj 5.5; Birsa 6, Castro 5 (18′ st De Guzman 6.5); Inglese 6.5 (26′ st Gakpé 6.5). In panchina: Seculin, Confente, Frey, Dainelli, Cesar, Sardo, Rigoni, Bastien, Depaoli. Allenatore: Maran 5.5
NAPOLI (4-3-3):
Reina 6; Hysaj 6, Maksimovic 5.5, Koulibaly 5.5, Ghoulam 6; Allan 6 (41′ pt Zielinski 6.5), Jorginho 6, Hamsik 7.5; Callejon 7, Pavoletti 5.5 (26′ st Milik 6), Insigne 7.5 (34′ st Giaccherini s.v.). In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Albiol, Strinic, Giaccherini, Diawara, Rog, Mertens. Allenatore: Sarri 7

CHIEVO – IL PEGGIORE

Fabrizio Cacciatore 4.5: Lorenzo Insigne e Marek Hhamsik in questo momento non sono proprio gli avversari più facili da affrontare, potrebbe essere un alibi, ma la prestazione di oggi di Cacciatore è stata ampiamente insufficiente. Ha sofferto il 24 napoletano per tutta la gara, poi quando si è messo di mezzo Hamsik è andata pure peggio. Spettatore non pagante sui primi due gol.

CHIEVO – IL MIGLIORE

Riccardo Meggiorini 6.5: Serviva un giocatore così per ravvivare il Chievo, l’esperimento dei due trequartisti non ha pagato. Maran è stato bravo a correggere in corsa ma troppo tardi, evidentemente. L’ex Torino ha dato più grinta e imprevedibilità alle azioni clivensi e soprattutto con le sue sponde ha reso più pericoloso anche Inglese. Molto bello il gol dell’1-3.

NAPOLI – IL PEGGIORE

Leonardo Pavoletti 5.5: Prendersela con Pavoletti è come sparare sulla croce rossa ma oggi è parso fuori posto. Certo, tornare a giocare col centravanti dopo mesi di falso nove è difficile, ma Pavoletti spesso è sembrato intimorito, quasi come se fosse emozionato. Gioca in punta di piedi, senza mettersi troppo in mostra.

NAPOLI – IL MIGLIORE

Marek Hamsik 7.5: Un giocatore del genere farebbe comodo a tutte le squadre del mondo. Corre e pressa a centrocampo oltre a dare un grandioso apporto a livello qualitativo, poi mette lo zampino in ogni azione pericolosa dei suoi. Si fa trovare al posto giusto al momento giusto, vedi l’azione del raddoppio. Segna quanto un attaccante, difende come un mediano. Cosa volere di più?

Chievo – Napoli: diretta e sintesi

SECONDO TEMPO – Secondo tempo a due facce, con il Napoli sornione e padrone inizialmente e poi Chievo in cattedra grazie ai cambi di Maran. Il tre a zero azzurro arriva al 13′ della ripresa con un’azione lineare in verticale e poi in orizzontale. Ghoulam per Insigne per Zielinski, l’ex empolese calcia e Spolli devia nella sua porta. Sembra la pietra tombale sulla gara ma Maran – insufficiente per le scelte iniziali – si dimostra capace ci cambiare in corsa e con Meggiorini e Gakpé cambia il match. Lo stesso Meggiorini trova il gol dell’1-3 al 27′ sfruttando un errore di Koulibaly, il senegalese prova l’anticipo su un lancio da lontano ma sbaglia e in pratica “serve” Meggiorini che d’esterno segna. In rapida successione poi sia Gakpé che Izco e Gamberini trovano palle gol per riaprirla del tutto, il Napoli va in bambola ma per sua fortuna la precisione sotto porta dei padroni di casa non è altissima.

45+3′ Dopo tre minuti di recupero Irrati fischia la fine. Chievo 1-3 Napoli!

45′ Annullato il 4-1 del Napoli: Hamsik al volo trova Giaccherini che segna a porta vuota ma il 4 azzurro è in offside.

43′ Altra occasione, Gobbi prova il destro a giro ma non è il suo piede e manda fuori.

42′ Il Napoli spreca il poker! Giaccherini giostra palla in area, dà a Callejon il cui tiro cross passa davanti allo specchio della porta senza che Milik possa insaccare.

41′ Koulibaly sfiora l’autorete dopo uno sciagurato retropassaggio di Maksimovic, la zuccata del senegalese però va in angolo.

37′ Il Chievo ci crede, il Napoli sembra un po’ intimorito. Al momento i ritmi si sono leggermente abbassati dopo dieci minuti di fuoco.

35′ Occasionissima per il Chievo, Gakpé dal limite tira un bolide al volo ma sfiora il palo.

34′ Sostituzione nel Napoli: Giaccherini per Insigne.

30′ Napoli in difficoltà. Il Chievo va vicino al 2-3 due volte in un minuto: prima Gamberini e poi Izco centrano Maksimovic.

27′ Gol Chievo! Lancio dalle retrovie, Koulibaly sbaglia l’intervento e Meggiorini sfodera un bel sinistro in gol!

26′ Doppio cambio. Milik per Pavoletti nel Napoli, Gakpé per Inglese nel Chievo.

25′ Punizione insidiosa di Birsa, Pavoletti anticipa Spolli e manda in angolo.

22′ Erroraccio in disimpegno di Maksimovic, Birsa prende palla e calcia da fuori ma Koulibaly è imperioso e recupera contrastando la conclusione.

20′ Cross da sinistra di Ghoulam, Pavoletti ha la sua prima palla buona ma interviene Sorrentino.

18′ Sostituzione Chievo: De Guzman per Castro.

16′ Napoli adesso padrone del campo, è riuscito a spezzare le resistenze del Chievo trovando il tris nel miglior momento gialloblu.

13′ Gol Napoli! Azione da sinistra, palla fuori area per Zielinski il cui tiro viene deviato in gol da Spolli!

7′ Due azioni in pochi secondi: Insigne tira da fuori e Sorrentino blocca. Sulla ripartenza Meggiorini fa da sponda per Inglese che si invola verso la porta ma viene fermato da Reina in uscita.

3′ Il Chievo inizia fortissimo, Inglese prova a metterla dentro da pochi passi ma il suo tiro in mischia viene contrato da Koulibaly.

2′ Spiovente di Birsa da sinistra, Pavoletti anticipa Meggiorini e manda in angolo. L’ex interista era pronto a battere a rete.

1′ Irrati fischia l’avvio della ripresa, si riparte. Sostituzione nell’intervallo: Radovanovic esce, entra Meggiorini.

PRIMO TEMPO – Il Napoli ha giocato un ottimo primo tempo ma a dire il vero anche il Chievo si è ben disimpegnato. La squadra di Maran ha retto nei primi venti minuti e ha avuto anche la prima palla gol a metà frazione con Inglese, bravo però Reina a distendersi e a parare. La superiorità territoriale e tecnica del Napoli si è fatta vedere solo dopo la mezz’ora con Insigne, alla seconda perla in due giorni. Al 31′ lo scugnizzo partenopeo rientra da sinistra e calcia sotto l’incrocio, la palla si abbassa e entra per l’uno a zero. Il Napoli si sblocca e trova molta più concretezza anche in avanti, tanto che al 38′ Hamsik raddoppia già: bella azione di Jorginho e Callejon, palla a Allan che si scontra (senza fallo) con Sorrentino, la sfera arriva a Hamsik che da zero metri fa due a zero. Nel finale di primo tempo si segnala un infortunio ad Allan, forse un guaio muscolare.

45+2′ Irrati fischia due volte, Napoli in vantaggio per due a zero sul Chievo a fine primo tempo.

45′ Due minuti di recupero.

44′ Insigne in contropiede, coast to coast che si conclude con un tiro centrale dell’attaccante.

41′ Sostituzione Napoli: Zielinski entra al posto di Allan, infortunato.

38′ Gol Napoli! Hamsik realizza da pochi passi dopo un contrasto tra Allan e Sorrentino. Napoli padrone della gara!

36′ Jorginho spreca una ghiotta palla gol: l’italo-brasiliano dal limite calcia malissimo su una bella palla di Callejon e manda alto.

34′ Il Napoli è padrone del campo, ci prova anche Hysaj alla Insigne ma dalla parte opposta: Gobbi devia fuori.

31′ Gol Napoli! Insigne si libera da sinistra e si accentra, dal limite lascia andare una frustata a giro e la mette sotto l’incrocio!

28′ Super occasione per il Chievo! Insigne sbaglia una palla sanguinosa a centrocampo, recupera Izco che lancia Inglese, il tiro dell’attaccante dal limite è angolatissimo ma Reina para.

25′ Scambio quasi fortuito tra Pavoletti e Insigne, il 24 azzurro va avanti in area ma viene bloccato da un ottimo Gamberini.

22′ Allan sfonda a destra e mette in mezzo, Spolli spazza sui piedi di Callejon il cui tiro al volo finisce alto.

21′ Ancora un tiro di Callejon e ancora una volta dalla distanza, non cambia il risultato: la difesa del Chievo respinge.

18′ Partita tatticamente bella ma bloccata, il Napoli ci prova spesso da fuori come al 18′ con Jorginho ma la sua conclusione è respinta dalla difesa.

12′ Napoli sempre avanti: traversone di Hamsik per Pavoletti, sponda di testa per Insigne ma la palla finisce tra le mani del portiere.

11′ Callejon ci prova con un tiro al volo di sinistro su un bel cross di Hamsik, la conclusione però è diretta su Gobbi.

7′ Punizione dal limite per il Napoli. Parte Insigne e tira sul secondo palo, la palla gira e sfiora il palo a Sorrentino battuto.

3′ Angolo pericoloso di Callejon, lo spagnolo calcia forte ma Sorrentino respinge.

1′ Irrati fischia l’inizio, si parte al Bentegodi!

Chievo – Napoli: formazioni ufficiali

Sono uscite le formazioni ufficiali delle due squadre. Nel Chievo una grossa novità è data al doppio trequartista perché Castro si affiancherà a Birsa sulla trequarti dietro al solo Inglese. Nel Napoli invece la tentazione Pavoletti ha avuto la meglio: il giocatore ex Sassuolo e Genoa scenderà in campo dal primo minuto in mezzo a Insigne e Callejon. Di seguito gli schieramenti.

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Spolli, Gamberini, Gobbi; Izco, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Castro; Inglese. In panchina: Seculin, Confente, Frey, Dainelli, Cesar, Sardo, Rigoni, Bastien, De Guzman, Depaoli, Gakpé, Meggiorini. Allenatore: Maran
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Pavoletti, Insigne. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Albiol, Strinic, Giaccherini, Zielinski, Diawara, Rog, Mertens, Milik. Allenatore: Sarri

Chievo – Napoli: probabili formazioni e pre-partita

CHIEVO VERONA (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Gamberini, Gobbi; N. Rigoni, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Meggiorini, Inglese. In panchina: Seculin, Bressan, Frey, Spolli, Sardo, De Guzman, Castro, Gakpè, Vignato, Bastien, Kiyine, Depaoli. Allenatore: Maran
NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. In panchina: Sepe, Rafael, Maggio, Chiriches, Maksimovic, Ghoulam, Giaccherini, Zielinski, Diawara, Rog, Mertens, Pavoletti. Allenatore: Sarri

Chievo – Napoli Streaming: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa a partire dalle ore 15 in diretta satellitare sulle frequenze di Sky Calcio 1 e in digitale terrestre su quelle di Premium Sport 2, oltre che in streaming su app iOSAndroid e Windows Mobile per smartphone, pc e tablet Premium Play Sky Go.