Conferenza stampa Pellegrini: «Sono al 100%, domani dobbiamo vincere»

Pellegrini Roma
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Pellegrini in conferenza stampa per Istanbul Basaksehir Roma: «È una partita decisiva, l’obiettivo è passare il girone»

Lorenzo Pellegrini ha parlato in conferenza stampa insieme col tecnico Fonseca in vista dell’incontro di Europa League di domani Istanbul Basaksehir – Roma. Ecco le parole riportate da Tuttomercatoweb.

BENESSERE – «A livello fisico mi sento molto bene. Ho lavorato molto per stare bene veramente, per non dover aspettare ancora altro tempo per essere al 100%. Sono molto contento di essere riuscito a giocare già domenica: per me è stata già una vittoriaSpero sia un anno importante per me ma non ho la presunzione di dire che raggiungerò il massimo. Mi impegnerò il massimo,»

ISTANBUL BASAKSEHIR – «Partita decisiva? Sì, assolutamente. E’ una gara difficile e importante per noi, la vogliamo assolutamente vincere. Il nostro primo piccolo obiettivo è passare il girone e le cose si sono un po’ complicate. Vincere è fondamentale per il nostro morale. Al di là del risultato in sé per sé scendiamo sempre in campo per i 3 punti»

ZANIOLO – «Non abbiamo parlato di persona di essere il futuro della Roma, è un discorso particolare. Siamo due ragazzi giovani e che non pensano neanche troppo a quello che sarà. Io almeno sono fatto così. Mi concentro su quello che sto facendo. Se sarà così ne saremo onorati. Siamo in una grande squadra e possiamo crescere tanto»

DOMANI – «Sappiamo che loro sono in un buon momento con giocatori importanti. Noi abbiamo bisogno di una vittoria e vogliamo vincere. Dobbiamo concentrarci solo sulla partita. Chi ci preoccupa? C’è il loro terzino destro che sicuramente spinge molto. Dobbiamo stare attenti lì. Da destra sono bravi a uscire con il pallone e arrivare a fondo campo per il cross. Per noi resta importante vincere».