Fantacalcio, i consigli per la 12ª giornata di Serie A 2018-2019

© foto www.imagephotoagency.it

Consigli Fantacalcio Serie A 2018-2019: ecco quali sono i calciatori da lanciare e da evitare nella 12ª giornata

La 12ª giornata della Serie A 2018-2019 si aprirà venerdì alle 20.30 con la sfida tra Frosinone e Fiorentina e si chiuderà domenica sera, con il posticipo delle 20.30 tra Milan e Juventus. Ricco programma al sabato che si aprirà con Torino-Parma alle 15.00, per poi proseguire con Spal-Cagliari alle 18.00 e Genoa-Napoli alle 20.30. La domenica del pallone sarà inaugurata da Atalanta-Inter alle 12.30. Chievo-Bologna, Empoli-Udinese e Roma-Sampdoria sarà il programma della domenica pomeriggio con Sassuolo-Lazio alle 18.00.

Frosinone-Fiorentina (venerdì 9 novembre, 20.30) – Consigli Fantacalcio

FROSINONE – La squadra di Moreno Longo è reduce da una striscia di 3 risultati positivi, ma contro la Fiorentina il rischio sconfitta è dietro l’angolo e con la seconda peggior difesa del campionato si devono assolutamente evitare portiere e retroguardia dei ciociari. L’esterno Zampano, invece, è una buona soluzione vista la spinta costante, così come Campbell.

FIORENTINA – Dopo 3 pareggi consecutivi Pioli vuole tornare alla vittoria, ma in attacco Simeone non è al meglio, tanto da essere insidiato da Mirallas. Il rischio è che possa partire dalla panchina, ma contro il Frosinone è d’obbligo inserirlo, vista l’occasione di sbloccarsi. Allo stesso modo si può puntare su Chiesa, mentre in difesa il consiglio va su Milenkovic che sui calci piazzati può essere pericoloso di testa. Da evitare Pjaca che fatica a riprendersi dall’infortunio della passata stagione.

Torino-Parma (sabato 10 novembre, 15.00) – Consigli Fantacalcio

TORINO – I granata volano alti, sono a 4 punti dalla zona Champions. Mazzarri si aspetta un’ulteriore vittoria, ma dovrà fare a meno di Meité, squalificato. Si rivedrà Soriano, ma la scelta potrebbe non pagare: il neo acquisto non sembra ancora entrato nelle meccaniche di gioco del Toro. Belotti, invece, si è sbloccato nella scorsa giornata e può valere la pena puntare sul capitano. Anche Sirigu e difesa sono buone opzioni vista la scarsa vena realizzativa dei ducali.

PARMA – Difficile trovare qualcuno su cui puntare, con soli 10 gol segnati risulta uno dei peggiori attacchi della Serie A. Da evitare quindi gli uomini offensivi di D’Aversa, mentre in difesa Bruno Alves è in grado di offrire il solito contributo per raggiungere la sufficienza

SPAL-Cagliari (sabato 10 novembre, 18.00) – Consigli Fantacalcio

SPAL – Non un bel momento per la squadra di Semplici che viene da 4 sconfitte e un pareggio nelle ultime 5. Pochi gol finora, quindi, potrebbe essere controproducente puntare sugli offensivi dei ferraresi, ma uno come Petagna, anche se non segna, offre sempre prestazioni generose. Lazzari, in fascia, potrebbe creare problemi al Cagliari che gioca con il rombo. Da evitare, invece, portiere e difensori.

CAGLIARI – Consigliatissimi gli attaccanti contro la difesa della Spal, che finora ha subito 17 gol: quindi spazio a Pavoletti e Joao Pedro. Srna, inoltre, col suo piede può servire assist importanti. Da evitare invece Bradaric, disastroso nell’ultima gara

Genoa-Napoli (sabato 10 novembre, 20.30) – Consigli Fantacalcio

GENOA – Questa squadra non ha grande compattezza, quindi tra centrocampo e attacco meglio non rischiare nomi contro un Napoli lanciatissimo. L’unico in grado di portare a casa la sufficienza potrebbe essere Romulo; con lui vale la pena tentare la carta Piatek, che vuole riprendere a segnare

NAPOLI – Dire Insigne è scontato, ma il talento del Napoli sta benissimo ed è l’unico inamovibile in attacco. A centrocampo Allan è la persona fatta costanza, non vi deluderà, così come Koulibaly in difesa.

Atalanta-Inter (domenica 11 novembre, 12.30) – Consigli Fantacalcio

ATALANTA – I bergamaschi sono reduci da 3 vittorie consecutive, ma contro l’Inter non sarà facile, viste le ottime prestazioni degli ospiti. Da evitare retroguardia e portiere, mentre in attacco Ilicic e Gomez sono sempre un’ottima scelta.

INTER – Occhio al turnover: Politano e De Vrij dovrebbero partire dalla panchina, quindi meglio andare sul sicuro. Icardi, anche contro i 3 centrali dell’Atalanta, può essere letale in qualsiasi momento. Spazio anche ad Asamoah: il ghanese non delude mai.

Chievo-Bologna (domenica 11 ottobre, 15.00) – Consigli Fantacalcio

CHIEVO – Gli avversari non sono un mostro di continuità, ma dare fiducia a questo Chievo è difficile: l’unico su cui puntare può essere Giaccherini che, dopo il goffo autogol di settimana scorsa, vorrà rifarsi.

BOLOGNAMbaye è l’uomo del momento con due gol consecutivi, può valere la pena puntare ancora su di lui. In avanti Santander può fare male contro la difesa ammaccata del Chievo

Empoli-Udinese (domenica 11 novembre, 15.00) – Consigli Fantacalcio

EMPOLICaputo, Zajc, Di Lorenzo: questi i nomi su cui puntare. L’Empoli ha cambiato allenatore, adesso c’è Iachini, quindi puntiamo sul riscatto della squadra toscana. Da evitare, invece, La Gumina, fin qui impalpabile.

UDINESE – La panchina di Velazquez è appesa a un filo, ma contro il Milan i bianconeri non hanno fatto male. Si può quindi puntare sul solito De Paul e su Fofana, da evitare invece l’intera retroguardia, disastroso in particolare Opoku.

Roma-Sampdoria (domenica 11 novembre, 15.00) – Consigli Fantacalcio

ROMA – I giallorossi in campionati sono molto altalenanti, ma in difesa può valere la pena schierare uno tra Manolas e Florenzi, le cui prestazioni sono sempre solide. Da evitare Kolarov, per il turnover, mentre in avanti spazio a El Sharaawy.

SAMPDORIA – Fino a qualche giornata era la miglior difesa, ma adesso la squadra appare meno solida. Da evitare Audero e retroguardia, mentre si può puntare su Quagliarella e Praet.

Sassuolo-Lazio (domenica 11 novembre, 18.00) – Consigli Fantacalcio

SASSUOLO – Se De Zerbi scegliesse la difesa a 3 potrebbe essere una buona idea schierare uno tra Lirola e Rogerio: da esterni tutta fascia potrebbero servire assist invitanti. Da evitare i centrocampisti centrali, vista la maggior qualità della Lazio nella stessa zona del campo. In avanti Berardi non può mai mancare.

LAZIO – A parte contro le big, la Lazio convince sempre: inutile dire quanto sia fondamentale mettere Immobile. Milinkovic continua a deludere e può essere un rischio, ma prima o poi dovrà riprendersi, quindi spazio al serbo. Da evitare invece la retroguardia laziale che potrebbe andare in difficoltà contro Berardi e Di Francesco.

Milan-Juventus (domenica 11 novembre, 20.30) – Consigli Fantacalcio

MILANSuso e Cutrone: sono indispensabili nel Milan attuale e possono essere utilissimi in mabito fantacalcio tra gol e assist. Certo la difesa della Juve è forte, ma non così solida come nelle stagioni scorse. Da evitare, invece, i difensori: Ronaldo è un pericolo e non solo lui. In dubbio Higuain, bisogna capire se recupererà: in caso di sua presenza va inserito perché voglioso di farsi vedere contro la sua ex squadra

JUVENTUSRonaldo non riposa mai, quindi va inserito. Da evitare Szczesny vista la facilità con cui prende gol la retroguardia bianconera, ma si può dare fiducia a capitan Chiellini che la sufficienza la porta sempre a casa. A centrocampo, invece, fiducia a Pjanic, sempre abile in regia e ancora a secco su calci di punizione.