Coppa d’Africa: Juve e Napoli le più penalizzate

Coppa d’Africa: Juve e Napoli le più penalizzate
© foto www.imagephotoagency.it

Coppa d’Africa: Juventus e Napoli saranno le più penalizzate in Serie A, ecco tutti i giocatori africani probabilmente convocati della Serie A

La Coppa d’Africa si avvicina e per i club è un incubo: dal 14 gennaio al 15 febbraio 2017 molte squadre italiane perderanno alcuni dei propri giocatori chiave e dovranno trovare una soluzione. I club italiani più penalizzati? Per il momento, a meno di sorprese (manca ancora un po’ prima che le convocazioni diventino ufficiali, ma si possono già prevedere in massima parte) la Juventus ed il Napoli, che perderanno tre giocatori ciascuna: i bianconeri dovranno fare a meno di Kwadwo Asamoah (Ghana), Medhi Benatia (Marocco) e Mario Lemina (Gabon), gli azzurri invece di Omar El Kaddouri (Marocco), Faouzi Ghoulam (Algeria) e Kalidou Koulibaly (Senegal). Non sono gli unici record…

COPPA D’AFRICA: I GIOCATORI DI A CONVOCATI – Anche le altre non scherzano: l’Atalanta perderà Boukary Dramé e Franck Kessié, il Bologna Godfred Donsah, Spahir Taider e probabilmente pure Ibrahima Mbaye, l’Empoli Assane Dioussé, la Fiorentina Khouma El Babar, il Genoa Issa Cissokho, Isaac Cofie e Serge Gakpè, l’Inter Assane Gnoukouri e Elonge Yao, la Lazio Keita Balde, il Palermo Carlos Embalo, la Roma Mohamed Salah, il Sassuolo Alfred Duncan, il Torino Afriye Acquah e l’Udinese Emmanuel Badu e Molla Wagué. C’è poi la questione Milan: M’Baye Niang è convocabile sia dal Senegal che dalla Francia e, come riporta Il Corriere dello Sport, i rossoneri non hanno di certa fretta affinché l’attaccante scelga l’una o l’altra nazionale da qui a gennaio. Metti che poi opti per quella africana…