Connettiti con noi

Calcio Estero

Coronavirus: Sporting, cassa integrazione e taglio stipendi

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Lo Sporting ha attuato il piano contro la crisi finanziaria dovuta all’emergenza Coronavirus: cassa integrazione e stipendi dimezzati

Lo Sporting ha annunciato i provvedimenti finanziari che metterà in atto nei prossimi giorni per fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Cassa integrazione per quasi tutti i dipendenti e stipendi dei calciatori ridotti del 40% fino a giugno. Il club portoghese, inoltre, ha deciso di non versare la prima rata di 5 milioni di euro al Braga per il trasferimento dell’allenatore Ruben Amorim.

Advertisement