Cuadrado sbugiarda Spalletti: «Scudetto? C’è anche l’Inter»

Cuadrado sbugiarda Spalletti: «Scudetto? C’è anche l’Inter»
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Juan Guillermo Cuadrado all’indomani di Olympiacos-Juventus. Ecco le parole del colombiano bianconero

L’ultimo derby d’Italia, il 5 febbraio scorso, fu deciso proprio da Juan Cuadrado. Il colombiano della Juventus, decisivo anche ieri nella vittoria in casa dell’Olympiacos, ha parlato a “Sky Sport” dopo la vittoria greca: «Inter? Segnai un gol molto importante, simile a quello fatto da De Sciglio pochi giorni fa contro il Crotone. Quel gol fu importante perché ci diede una vittoria importantissima. Miglioramenti difensivi? Siamo tutti molto contenti, perché stiamo lavorando sodo sulla fase difensiva e i risultati si vedono. Anche ieri era importante non prendere gol e raggiungere il primo obiettivo della nostra stagione e ce l’abbiamo fatta».

Ancora Cuadrado: «Volevamo passare il turno e la vittoria è stata molto importante. Il gol di ieri? Il mister insiste molto affinché io tagli verso la porta e ora lo sto facendo molto di più rispetto a un tempo. Poi devo ringraziare anche Alex Sandro per l’assist di ieri e per altri assist che mi ha fatto. Spero un giorno di potergli restituire il favore, anche se per le nostre caratteristiche di gioco sono più che altro Mandzukic e Higuain ad andare di più verso la porta e i miei assist di solito sono per loro. Inter? Stanno facendo bene. L’arrivo di Spalletti gli ha fatto bene e il mister ha dato qualcosa in più rispetto all’anno scorso. Sono forti e possono lottare per lo Scudetto, noi dovremo stare tutti molto attenti, ma siamo una grande squadra e dobbiamo stare tranquilli».