De Marco: «Rigore Roma-Inter? Grosso errore. Favorevole alla chiamata Var degli allenatori»

De Marco: «Rigore Roma-Inter? Grosso errore. Favorevole alla chiamata Var degli allenatori»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex arbitro Andrea De Marco ha detto la sua sul mancato rigore fischiato da Rocchi durante Roma-Inter per il fallo di D’Ambrosio su Zaniolo

L’ex arbitro Andrea De Marco non si è voluto tirare indietro dal commentare l’episodio del mancato rigore fischiato ieri alla Roma per il fallo di D’Ambrosio su Zaniolo. Queste le sue parole: «L’azione risulta chiara e rientra in una delle casistiche in cui sarebbe dovuto intervenire il Var. L’arbitro era impallato dai giocatori, secondo me c’è stato un errore umano nell’utilizzo del Var. Sarebbe interessante se l’Aia avesse un ufficio stampa che nei giorni seguenti desse delle spiegazioni sulle interpretazioni dei casi e sulle motivazioni». 

De Marco prosegue: «Fino a questo momento possiamo affermare che il Var sia andato meglio l’anno scorso. In questa stagione ha perso credibilità visto che in molte occasioni sospette l’arbitro non è andato a rivedere le immagini e stanno aumentando le proteste. Fino all’anno scorso non vedevo in maniera favorevole la possibilità della chiamata del Var da parte dei componenti delle squadre ma ora sto rivalutando questa possibilità, vanno valutati i tempi e i modi di questi interventi».