De Zerbi: «Palermo, 2 punti persi» | Rai Sport

De Zerbi: «Palermo, 2 punti persi» | Rai Sport
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria e Palermo si sono scontrate oggi a Marassi per la settima giornata di Serie A: dopo il triplice fischio ha parlato in zona mista Roberto De Zerbi

Roberto De Zerbi ha avuto fin da subito un ottimo impatto sul Palermo, cambiando modo di giocare e pure filosofia all’interno dello spogliatoio. A Palermo però in questi ultimi giorni ha tenuto banco anche la vicenda societaria, perché Maurizio Zamparini potrebbe vendere il club ai cinesi, interessati all’acquisto. Di questo soprattutto infatti si è parlato prima della delicata sfida di oggi tra i rosanero e la Sampdoria, terminata pochi minuti fa a Marassi. De Zerbi ha detto la sua alla fine della gara valida per la settima giornata di Serie A, di seguito la sua analisi in zona mista.

SAMPDORIA VS. PALERMO: PARLA DE ZERBI – «Le partite son sempre risolte da episodi, è inutile stare qui a recriminare. Questo risultato fa male perché si perdono due punti. Si può fare ancora tanto a livello di compattezza, ma soprattutto anche sulla voglia di non accontentarsi. Nestorovski sta facendo bene in area di rigore, io cerco sempre di migliorarlo dicendogli dove deve fare di più» è quanto ha detto il mister dei siciliani Roberto De Zerbi ai microfoni di Rai Sport dopo la partita tra la Sampdoria e il Palermo di oggi.