Derby della Lanterna Genoa-Sampdoria 1-1: pagelle e tabellino

Derby della Lanterna Genoa-Sampdoria 1-1: pagelle e tabellino
© foto Valentina Martini

 

Derby della Lanterna Genoa-Sampdoria, 13ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Posticipo scoppiettante in questa Domenica di SerieA. In programma alle 20:45 c’è infatti il derby della Lanterna tra Sampdoria e Genoa. Due squadre in grande difficoltà, che hanno perso le ultime tre gare consecutivamente. Dopo la sosta per le Nazionali però sia Juric che Giampaolo sono fortemente determinati a rilanciare il proprio campionato con una vittoria in un match così importante. Vedremo chi dei due avrà la meglio, ma la sensazione è che un pareggio non servirebbe a nessuno.


Genoa-Sampdoria 1-1: il tabellino

MARCATORI: pt 7′ Quagliarella, 17′ Piatek rig

GENOA (3-5-2): Radu 6; Biraschi 5.5, Romero 5.5, Criscito 5.5; Romulo 6, Hiljemark 6.5, Veloso 6.5, Bessa 6 (37′ st Sandro ng), Lazovic 6.5 (25′ st Pedro Pereira 6); Kouamé 7.5, Piatek 7.5. All. Juric

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero 7.5; Bereszynski 5.5, Tonelli 6, Andersen 5.5, Murru 6; Praet 6.5, Ekdal 6, Jankto 5; Ramirez 6.5 (28′ st Saponara 6); Defrel 5.5 (6′ st Caprari 6), Quagliarella 6.5. All. Giampaolo

ARBITRO: Doveri

LE PAGELLE 

GENOA IL MIGLIORE

KOUAME 7.5 – Straripante. Mette in campo uno strapotere fisico abbinato ad una velocità senza pari, che lo rende di gran lunga il più pericoloso dei suoi. La difesa della Samp non sa come fermarlo.

GENOA IL PEGGIORE 

CRISCITO 5.5 – Parte male, perdendosi Quagliarella sul vantaggio della Samp. Poi piano piano si riprende, ma non basta per la sufficienza

SAMPDORIA IL MIGLIORE 

AUDERO 7.5 – Il migliore dei suoi per distacco. Costretto al fallo da rigore dopo svarione di Andersen, para tutto quello che può parare. Merito suo se la squadra non perde

SAMPDORIA IL PEGGIORE 

JANKTO 5 – Impalpabile. Non si ricorda una sua giocata in tutta la durata della gara, se non un tiro dalla distanza finito altissimo. Deve cambiare marcia

NOTEAMMONITI: Criscito, Sandro, Audero

Genoa-Sampdoria: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO – Nella ripresa nessuna delle due squadre trova più la via della rete e la gara termina dunque in parità. Il Genoa si affida sempre alle iniziative di uno straripante Kuoamè. ma con il passare dei minuti i ritmi si abbassano e lo spettacolo ne risente. In casa Samp non basta l’ingresso di Caprari e Saponara a cambiare le cose. Un punto a testa dunque per entrambe, che provano così a ripartire dopo un periodo difficile.

48′ st – Finisce qui! E’ 1-1 tra Sampdoria e Genoa

45′ st – Saranno tre i minuti di recupero

43′ st – Punizione velenosa di Veloso, Audero la mette in angolo

40′ st – 5′ più recupero ancora al termine di questo derby

37′ st – Altro cambio per Juric, dentro Sandro e fuori Bessa

33′ st – Cross di Hiljemark per Piatek, che non riesce a colpire bene la palla però

30′ st – Allontanato ora l’allenatore del Genoa Juric, reo di aver rivolto qualche parola di troppo all’arbitro Doveri

28′ st – Altro cambio per Giampaolo, dentro Saponara per Ramirez

25′ st – Non ce la fa Lazovic, che è costretto a uscire, dentro al suo posto Pedro Pereira

22′ st – Caprari prova a suggerire dentro per Quagliarella, chiuso da Biraschi

19′ st – Ci prova ora Quagliarella dalla distanza, palla molto larga

16′ st – Audero!, Grande parata sul colpo di testa di Kuoamè

15′ st – Ancora Kouamè va via a destra e mette un ottima palla per Piatek che però era in ritardo

10′ st – Cross velenoso di Bessa, allontana in anglo Murru

6′ st – Cambio per Giampaolo, fuori Defrel, dentro Caprari

4′ st – Azione insistita della Samp, che porta al cross di Praet, palla deviata in angolo

1′ st – Destro di Jankto da buona posizione, palla alta

1′ st – Si riparte a Genova

SINTESI PRIMO TEMPO – C’è ancora equilibrio tra Sampdoria e Genoa dopo i primi 45′ minuti. Parte forte la Samp, che dopo 8′ minuti è avanti grazie alla capocciata di Quagliarella su cross di Paret. Il Genoa però non si disunisce e torna subito all’attacco. Grande guizzo di Piatek in area che va via ad Andersen e viene steso da Audero: calcio di rigore. Dal dischetto va lo stesso Piatek che realizza il gol dell’1-1. Ritrovata la parità i rossoblù, trascinati da uno strepitoso Kuoamè si riversano nella metà campo avversaria. Piatek e Romulo hanno due buone chance di ribaltare la sfida, ma Audero dice di no a entrambi e si va dunque a riposo in parità.

45′ pt – Fischia Doveri, si va a riposo sull’1-1

42′ pt –Piatek! Grande occasione davanti ad Audero, poteva forse fare meglio il polacco qui

39′ pt – Gran palla arretrata di Piatek per Romulo, che calcia a botta sicura, grande riflesso di Audero che mette in angolo

37′ pt – Sinistro debole di Kouamè, parà Audero

34′ pt – Va Veloso, palla non lontana dall’incrocio dei pali

32′ pt – Piatek guadagna una buona punizione dal limite, ottima chance per il Genoa qui

30′ pt – Palla per Piatek in area, anticipato da Andresen

28′ pt – Fase di studio ora, i ritmi sono calati, le due squadre sono più prudenti

24′ pt – Palla sul secondo per Kuoamè, che tenta l’acrobazia, palla altissima

21′ pt – Punizione di Veloso per Romulo, cross dalla destra respinto, si poteva sfruttare questa chance

19′ pt – Tentativo ambizioso di Quagliarella, palla altissima

17′ pt – Goooool! Va proprio Piatek che spiazza Audero

16′ pt – Piatek va via ad Andersen ed entra in area, Audero lo stende: è calcio di rigore

13′ pt – Buona ripartenza del genoa, ma Piatek spreca tutto commettendo un ingenuo fallo di mano

10′ pt – Genoa che reagisce subito andando a cercare Kouamè, si chiude bene la difesa doriana

7′ pt – Goooooool! Quagliarellaaaa! Porta lui avanti il Genoa con un bel colpo di testa sul secondo palo. Lasciato troppo solo dalla difesa però l’ex Toro

5′ pt – Genoa momentaneamente in 10 uomini, perché Piatek ha subito un colpo al volto ed è a bordo a campo a farsi medicare

4′ pt – Risponde la Samp con Praet, palla messa in angolo dalla difesa

1′ pt –  Subito un lancio a cercare Piatek che era però in offside

1′ pt – Tutto pronto al Ferraris, comincia il derby della Lanterna in una splendida cornice di pubblico


Genoa-Sampdoria: formazioni ufficiali

Tutto confermato in casa Genoa con Juric che conferma il solito 3-5-2 con Piatek-Kuoamè in avanti. In regia ci sarà ancora Veloso affiancato da Bessa e Hiljemark, con Romulo e Lazovic sulle fasce. In casa Sampdoria invece Giampaolo sorprende tutti mischiando un po’ le carte rispetto alle indicazioni della vigilia. Alla fine ce la fa Ekdal che sarà regolarmente in mezzo al campo insieme a Praet e Jankto. Sulla trequarti però non ci sarà Saponara bensì Ramirez ad innescare la coppia d’attacco Defrel-Quagliarella.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek. All. Juric

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Ekdal, Jankto; Ramirez; Defrel, Quagliarella. All. Giampaolo

 

 


Genoa-Sampdoria: probabili formazioni e pre-partita

Per entrambi gli allenatori questo derby potrebbe significare la svolta della stagione. Per questo Juric conferma la coppia Piatek-Kouamè in avanti alla ricerca di gol preziosi. A centrocampo invece un mix di muscoli e talento con Hiljemark, Bessa e Veloso. Sulle fasce spazio per Romulo e Lazovic. In porta ci sarà sempre Radu, difeso da Birachi, Romero e Criscito. Giampaolo risponde con il solito 4-3-1-2 con Audero in porta e la disea a quattro composta da Andersen e Tonelli centrali e dai due terzini Murru e Bereszynski. A centrocampo non ci sarà lo squalificato Linetty, mentre Ekdal sembra non essere al meglio. Pronti quindi Jankto e Vieira insieme a Praet. Sulla trequarti poi agirà Saponara alle spalle di Quagliarella e Defrel.

GENOA (3-5-2): Radu; Biraschi, Romero, Criscito; Romulo, Hiljemark, Veloso, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek. All. Juric

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Praet, Vieira, Jankto; Saponara; Defrel, Quagliarella. All. Giampaolo


Genoa-Sampdoria: i precedenti del match

Il derby di Genova è sempre stato uno dei più sentiti di tutta l’Italia. La rivalità tra Genoa e Sampdoria ha dato vita negli anni a sfide indimenticabili. Nell’ultimo periodo però è stata la sponda blucerchiata a fare la voce grossa, con trevittoria nelle ultime cinque gare. Una invece la vittoria del grifone, mentre la sfida più recente, quella del 7aprile scorso è terminata 0-0.


Genoa-Samdoria: l’arbitro del match

Per dirigere questo derby di Genova è stato sceto un arbitro molto esperto come il 41enne DanieleDoveri della sezione di Roma, ma nato a Volterra. Il fischietto toscano infatti ha iniziato la propria carriera nel 1996 nelle categorie minori e dal 2011 è un arbitro fisso del campionato di SerieA. Una scelta di grande esperienza dunque che saprà dirigere al meglio un incontro delicato come il derby della Lanterna.


Genoa-Sampdoria Streaming: dove vederla in tv

Genoa-Sampdoria sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241), Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box), oltre che in streaming per pcsmartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.