Connettiti con noi

Hanno Detto

Deulofeu: «L’Udinese deve stare nella parte sinistra della classifica»

Pubblicato

su

Gerard Deulofeu ha parlato ai microfoni di Udinese Tv dopo la sconfitta contro la Fiorentina. Le sue dichiarazioni

Gerard Deulofeu ha parlato ai microfoni di Udinese Tv dopo la sconfitta contro la Fiorentina. Le sue parole.

«La sensazione buona non basta perchè abbiamo buttato via il primo tempo come a Roma, dopo nella ripresa abbiamo reagito. Nel primo tempo siamo stati troppo difensivisti, abbiamo corso troppo dietro la palla e, come sempre, siamo riusciti a giocare meglio solo quando siamo passati in svantaggio, dobbiamo imparare da questo. Penso che dobbiamo spingere così come abbiamo fatto nel secondo tempo fin dall’inizio della partita. Beto? Mi sono trovato bene, è diverso da Pussetto, anche in altre squadre ho giocato con un attaccante fisico e grande, mi trovo bene. Non ho visto l’episodio del rigore ma ho detto all’arbitro che ha fischiato con troppa facilità, ma non abbiamo scuse, la prima parte l’abbiamo buttata via, non possiamo lasciare alla Fiorentina il dominio della partita. Quando mi arriva la palla sono molto pericoloso, mi sento benissimo, quando la squadra è arrivata da me siamo stati pericolosi, per me giocare tre partite in una settimana è una bellissima notizia anche se sono arrivate tre sconfitte, dobbiamo tornare a vinecere perchè l’Udinese deve stare nella parte sinistra della classifica. Quello che deve cambiare non è il modulo è l’atteggiamento, abbiamo giocato bene cambiando modulo nella ripresa ma dobbiamo iniziare la partita con altro atteggiamento, va bene il 3-5-2 o il 4-3-3 ma la cosa che dobbiamo imparare è come entriamo in partita non gettando via il primo tempo come fatto a Roma e oggi contro la Fiorentina».