Di Francesco meglio di Allegri e Sarri: ai quarti di Champions all’esordio

Di Francesco meglio di Allegri e Sarri: ai quarti di Champions all’esordio
© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco ha fatto meglio dei colleghi Sarri e Allegri e ha eguagliato Conte: il tecnico della Roma, all’esordio in Champions League, è arrivato ai quarti di finale

Mentre Massimiliano Allegri e Maurizio Sarri si contendono il primo posto in Serie A, Eusebio Di Francesco li sorpassa in Champions League. La statistica è curiosa: alla stagione di esordio nella massima competizione europea, sia Allegri sia Sarri hanno fatto peggio del tecnico della Roma. Il livornese fece la sua prima apparizione col Milan nel 2010-11 e uscì agli ottavi di finale col Tottenham; il mister del Napoli, invece, l’anno scorso è stato fatto fuori dal Real Madrid, sempre agli ottavi di finale. DiFra, da esordiente, si è già conquistato l’accesso ai quarti di finale.

Ha eguagliato Antonio Conte. L’attuale mister del Chelsea fece il suo esordio con la Juventus nel 2012-13 e arrivò fino ai quarti, dove venne eliminato dal Bayern Monaco. Ai quarti di questa Champions ci sarà anche Montella, ma per lui non è una novità: da subentrato alla Roma guidò i giallorossi per una sola partita, esordendo nel marzo 2011. Curiosamente in quel caso Montella allenò la Roma per la sfida di ritorno contro lo Shakhtar Donetsk, la stessa squadra eliminata nella serata di ieri da Di Francesco.

Per il mister abruzzese ci sono tre precedenti molto ghiotti nel nuovo millennio: Zinedine Zidane, Vicente Del Bosque e Roberto Di Matteo. I primi due col Real e il terzo col Chelsea hanno vinto la Champions all’esordio, anche se tutti e tre sono subentrati a torneo in corso (Del Bosque unico a aver fatto almeno una partita nella fase a gironi). Se si contano invece i tecnici non subentrati l’unico precedente dal 2000 a oggi è piuttosto famoso. Nel 2009 il Barcellona vince tutto con Josep Guardiola in panchina, per il catalano era la prima stagione da tecnico dei blaugrana. Di Francesco ha “maestri” niente male.