Di Francesco si gode la Roma: «Voglio sognare»

Di Francesco si gode la Roma: «Voglio sognare»
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma batte lo Shakhtar e passa ai quarti di finale di Champions League. Le parole di Di Francesco al termine della partita

Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, al termine del match vinto contro lo Shakhtar, che permette ai giallorossi di accedere ai quarti di finale di Champions League, ha analizzato così la partita: «Stasera la squadra è stata attenta e si è applicata. Siamo stati bravi a non concedere occasioni agli avversari. All’andata abbiamo fatto troppi errori, stasera no. Abbiamo disputato una gara da uomini, da vera squadra. Ora possiamo sognare. Under? E’ un ragazzo giovane, stasera non è stato brillante. Ma non dubitate: avrà un grande avvenire». 
L’allenatore giallorosso ha continuato: « I miei giocatori non sono abituati a giocare certe gare. Sotto l’aspetto tattico, però, bisognare dare un voto alto a tutti. Tecnicamente, forse, un po’ più basso. Ora voglio continuare a sognare con questa squadra: serate così regalano emozioni. L’atmosfera è stata fantastica. Chi vorrei evitare? Nessuno, l’unica cosa che non voglio è la paura. La Roma non deve temere nessuno».