Dinamo Kiev-Lazio, Inzaghi all’attacco: in campo con tutti i big

Dinamo Kiev-Lazio, Inzaghi all’attacco: in campo con tutti i big
© foto www.imagephotoagency.it

Domani, dalle 19, in Dinamo Kiev-Lazio i biancocelesti si giocano il passaggio ai quarti di Europa League

Dinamo Kiev-Lazio è uno snodo cruciale per la stagione della squadra biancoceleste, vogliosa di arrivare fino in fondo a questa Europa League. Il risultato del match di andata, disputato all’Olimpico, certamente non favorisce la compagine capitolina ma Simone Inzaghi ha tutte le intenzioni di andarsela a giocare in Ucraina, puntando sui celeberrimi fantastici 4: Luis Alberto, Sergej Milinkovic-Savic, Felipe Anderson e Ciro Immobile. In campo contemporaneamente? Pare proprio di sì.

La formula magica è stata varata già in Cagliari-Lazio, seppur giorni prima il tecnico avesse dichiarato che avrebbe schierato soltanto due dei tre centrocampisti creativi a disposizione più il centravanti per non alterare gli equilibri di squadra. Il 2-2 maturato nei 90 minuti dell’andata di questi ottavi di Europa League è un risultato che più scomodo non si può e servirà una Lazio cattiva e offensiva per avere la meglio contro la Dinamo Kiev. Si va, dunque, verso l’utilizzo di tutti e quattro in contemporanea. Ma come sistemarli in campo? Probabilmente modificando, leggermente, il sistema di gioco abituale: non 3-5-2, bensì 3-4-2-1, con due fantasisti in appoggio a Ciro Immobile ed uno sulla linea di centrocampo. La Lazio va all-in sul tappeto verde dell’Europa League.