Esonero Di Francesco: la società conferma fiducia al tecnico

Esonero Di Francesco: la società conferma fiducia al tecnico
© foto www.imagephotoagency.it

La Roma subisce una rimonta clamorosa in casa del Cagliari, ora Di Francesco rischia

Eusebio Di Francesco rischia l’esonero! La Roma era avanti di 2 gol in casa del Cagliari ma in maniera clamorosa torna a casa dalla Sardegna Arena con un solo punto. Il fortino del Cagliari riesce a mantenere la propria imbattibilità con un finale pirotecnico e ricco di colpi di scena. Primo tempo convincente per la Roma di Di Francesco ma nella ripresa, soprattutto dopo il 2-0, qualcosa non va. Il club romanista abbassa il baricentro soprattutto a causa delle inspiegabili sostituzioni del tecnico che getta nella mischia il terzino Luca Pellegrini per l’esterno offensivo Kluivert, poi Pastore per Schick e nei minuti finali Juan Jesus per Zaniolo.

Il Cagliari così può tornare a farsi sotto e a riaprire la partita con Ionita, per completare poi la rimonta con Sau dopo che Mazzoleni aveva appena espulso ben due giocatori rossoblù, Ceppitelli e Srna. In 9 contro 11, la Roma si lascia infilare dall’attaccante sardo subentrato all’opaco Farias e mette nuovamente in bilico la posizione di Di Francesco. Il presidente della Roma James Pallotta duro contro la sua squadra, dopo l’ennesimo e deludente pareggio arrivato alla Sardegna Arena. Il presidente si è detto profondamente deluso per la prestazione messa in campo dai giocatori. «E’ stato uno scherzo! Siamo seri, il finale di questa partita è stato un disonore per la Roma. Questo mi sembra davvero uno scherzo, una barzelletta. Questa Roma è una squadra matta, è chiaro che il risultato di Cagliari è una disgrazia per noi». Ora il futuro del tecnico è nelle mani del ds Monchi che continua a credere nell’allenatore.

Questa mattina sono arrivate due importanti novità: mentre sulla stampa circolano i nomi di Paulo Sousa e Vincenzo Montella in caso di una sostituzione, la società ha deciso per il ritiro punitivo a Trigoria fino alla partita di Champions League di mercoledì contro il Viktoria Plzen. E, come riportato da Sky Sport, in tarda mattinata è arrivata anche la conferma della fiducia da parte della dirigenza giallorossa nei confronti dell’allenatore Di Francesco. Il tecnico abruzzese resta in sella, ma è chiaro che i prossimi risultati in campionato potrebbero essere decisivi.