Strootman: «La Roma meritava di vincere»

strootman roma
© foto www.imagephotoagency.it

La Fiorentina batte la Roma uno a zero e Kevin Strootman è giù di morale: le parole dell’olandese dallo Stadio Artemio Franchi per la quarta di Serie A

La Roma perde con la Fiorentina e Kevin Strooman è abbacchiato. Dallo Stadio Artemio Franchi, alla fine della quarta di Serie A, arrivano le parole dell’olandese: «Abbiamo iniziato bene la partita e abbiamo comandato il gioco, abbiamo creato due occasioni importanti e una di queste era pure rigore. Ma va bene. Loro non hanno avuto occasioni. Nella ripresa è andata ugualmente, non abbiamo subito occasioni se non un tiro di Milic e il gol. Purtroppo non ci siamo presi i tre punti. Nel secondo tempo abbiamo perso tanti palloni, abbiamo sbagliato tanti passaggi facili, per questo abbiamo lavorato tanto la settimana scorsa».

LE PAROLE DI STROOTMAN – Al canale ufficiale della Roma Strootman ha aggiunto: «In una gara del genere serve almeno un punto, noi ce ne meritavamo tre. Abbiamo perso tanti palloni e a centrocampo è più difficile così. Anche noi dovevamo fare meglio. Da parte mia c’è sempre la voglia di aiutare la Roma e credo che questa sia stata la nostra migliore partita del campionato. Dobbiamo lavorare, ascoltare mister Spalletti, riprendere la fiducia e vincere le partite. Abbiamo giocato da squadra vera e anche in difesa abbiamo fatto bene, ma dobbiamo migliorare tutti».