Formazione Slavia Praga 2019/2020: la rosa di Trpisovsky

© foto www.imagephotoagency.it

Formazione Slavia Praga 2019/2020: i giocatori, la rosa, l’allenatore, la stella della squadra ceca, rivale dell’Inter nel Gruppo F di Champions League

Inserita nel Gruppo F di Champions League con l’Inter di Antonio Conte e il Barcellona di Valverde, lo Slavia Praga di Jindrich Trpisovsky sembra avere sulla carta scarse possibilità di qualificazione agli ottavi di finale, ma come spesso accade anche nella massima competizione europea, le sorprese sono dietro l’angolo. Formazione Slavia Praga 2019/2020: i vincitori dell’ultimo campionato ceco si sono rinforzati nel calciomercato estivo con l’acquisto dall’Al-Ahly per 4 milioni di euro del trequartista rumeno Nicolae Stanciu, che è subito diventato il leader tecnico della squadra.

Nella finestra di trasferimenti estiva sono arrivati anche il terzino destro Thomas Holes per 1,60 milioni e il centrale David Hovorka per 1,20 milioni, entrambi provenienti dallo Jablonec. A titolo temporaneo infine si sono registrati gli arrivi di Takacs e Provod. Certamente più consistenti sul piano economico sono state le operazioni in uscita: il centrocampista Alex Kral è passato ai russi dello Spartak Mosca per 12 milioni di euro, il difensore centrale Ngadjui ai belgi del Genk per 4 milioni e mezzo, sempre in mediana Zmrhal si è accasato in Serie A al Brescia per 3,75 milioni, mentre Deli (2 milioni e mezzo) e Stoch (1 milione e mezzo) rispettivamente al Bruges e al PAOK Salonicco.

I cechi si sono qualificati alla fase a Gironi della Champions League grazie al risultato dei playoff, che ha visto i biancorossi prevalere sui rumeni del Cluj con un doppio 1-0. In campionato la squadra di Trpisovsky è partita forte, prendendo subito il comando della classifica.

La stella – Nicolae Stanciu

Arrivato in estate dai sauditi dell’Al-Ahli, Nicolae Stanciu è sicuramente il giocatore tecnicamente più importante della squadra ceca. Nazionale rumeno classe 1993, può essere schierato sia da interno di centrocampo con spiccata propensione offensiva o da trequartista, come spesso lo utilizza mister Trpisovsky.

Baricentro basso (è alto un metro e 68 centimetri per 63 chilogrammi), Stanciu ha già alle spalle una discreta carriera. Dopo aver giocato con diverse formazioni in patria, si è affermato con la maglia dello Steaua Bucarest, in cui ha militato per 4 stagioni collezionando 33 gol in 136 presenze in tutte le competizioni.

Nel 2016 arriva la prima avventura estera in Belgio, dove viene acquistato dall’Anderlecht. In biancoviola il rumeno resta 2 stagioni prima di passare ai cechi dello Sparta nell’estate 2018. In maglia granata Stanciu colleziona 4 reti in 20 presenze complessive, prima di trasferirsi in Arabia Saudita. La sua avventura asiatica però dura poco, perché in estate arriva una nuova chiamata dalla Repubblica ceca, stavolta da parte dello Slavia, rivale storico dello Sparta in cui precedentemente aveva militato.

L’allenatore – Jindrich Trpisovsky

Dopo essersi affermato nelle Serie minori ceche alla guida prima del Hornì Mecholupy, poi del Viktoria Zizkov, la svolta nella carriera da allenatore di Jindrich Trpisovsky arriva nell’estate 2015 con la chiamata nel massimo campionato ceco da parte dello Slovan Liberec.

L’allenatore ceco, classe 1976, guida lo Slovan fino alla Fase a Gironi di Europa League, e nel gennaio 2018 c’è il passaggio allo Slavia Praga, che decide di puntare su di lui. Sulla panchina biancorossa conquista subito la Coppa della Repubblica Ceca, per poi fare il ‘double’ nel 2018/2019 vincendo nuovamente la Coppa ma anche il campionato.


Rosa Slavia Praga 2019-2020: i giocatori

PORTIERI – Kolar, Markovic, Kovar
DIFENSORI – Hovorka, Holes, Coufal, Zeleny, Kudela, Boril, Takacs, Frydrych
CENTROCAMPISTI – Stanciu, Husbauer, Provod, Soucek, Sevcik, I. Touré, Masopust
ATTACCANTI – Olayinca, Tecl, Van Buren, Skoda, Yusuf
ALLENATORE – Jindrich Trpisovsky

Formazione Slavia Praga 2019/2020

SLAVIA PRAGA (4-2-3-1): Kolar; Coufal, Kudela, Hovorka, Boril; Husbauer, Soucek; Masopust, Stanciu, Olayinca; Yusuf. Allenatore: Jindrich Trpisovsky