Galliani: «Sarò sempre grato a Berlusconi»

Galliani: «Sarò sempre grato a Berlusconi»
© foto www.imagephotoagency.it

Silvio Berlusconi compie quest’oggi 80 anni e Adriano Galliani, amministratore delegato del Milan, ha parlato del suo rapporto con il presidente rossonero, ma non solo

Dopo Kakà, Capello e Sacchi anche Adriano Galliani ha fatto pubblicamente gli auguri a Silvio Berlusconi per i suoi 80 anni. L’amministratore delegato del Milan, società di proprietà del Cavaliere, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Tiki Taka.

LE PAROLE DI GALLIANI«Van Basten e Baresi? Tra i più grandi calciatori che il Milan ha avuto negli ultimi trenta anni. Il Milan degli ultimi trenta anni è figlio delle innovazioni portate da Berlusconi: non ha innovato solo il calcio, ma ha anche fatto nascere la tv commerciale, ha fondato un partito politico ed in soli sei mesi è diventato Premier. Il modulo preferito? Il 4-3-1-2, suo modulo preferito da sempre. Totti? Quando era giovane ci abbiamo provato, non c’è stato nulla da fare. Ha avuto una storia alla Roma simile a quella di Maldini al Milan. Sono da 37 anni con Berlusconi, mi ha insegnato molto e mi ha cambiato la vita: gli sarò sempre grato».