Gattuso è incacchiato con Montella, ma non risponderà (a meno che…)

Gattuso è incacchiato con Montella, ma non risponderà (a meno che…)
© foto www.imagephotoagency.it

Gattuso irritato dalle parole di Montella sulla preparazione fisica rossonera. L’attuale allenatore del Milan non vorrebbe rispondere al predecessore, a meno che non arrivino domande

Gennaro Gattuso e Vincenzo Montella si erano tanto amati. O probabilmente nemmeno così tanto. Fatto sta che al momento di sicuro non sono amici per la pelle: dopo le frecciate lanciate nel corso di una intervista l’altro giorno dall’ex tecnico rossonero, dall’ambiente milanista filtra effettivamente un tantino di irritazione. Ringhio non sarebbe insomma molto contento delle pubbliche dichiarazioni fatte da Montella che, nella sostanza, aveva invitato il successore al Milan a non prendere di mira la preparazione della stagione precedente (la sua appunto) e a lasciar perdere ogni discorso del genere. Gattuso, che in passato non aveva lesinato qualche piccolo commento in effetti sulla condizione fisica dei giocatori all’epoca di Montella, si sarebbe sentito tirato in mezzo, ma non replicherà.

Come riportato stamane dagli organi di stampa, l’attuale tecnico rossonero, sebbene irritato, non sentirebbe al momento alcuna necessità di un confronto col predecessore: i dati, in questo, sarebbero di conforto per Ringhio, che ha trovato nel cambio di preparazione, a quanto sembra, buoni risultati sulla condizione fisica dei giocatori (anche se, per amore di onestà, va detto che molti infortuni muscolari non si siano potuti evitare). A meno di domande dirette in conferenza stampa (e sicuramente ce ne saranno, possiamo contarci), Gattuso dunque non dovrebbe nemmeno toccare l’argomento Montella scegliendo la strada dell’indifferenza. Che non l’abbia presa benissimo però è un fatto.