Gattuso carica il Milan: «Non andremo a Londra a fare Pasquetta»

Gattuso carica il Milan: «Non andremo a Londra a fare Pasquetta»
© foto www.imagephotoagency.it

Gennaro Gattuso non si dà per vinto, in vista del ritorno di Europa League con l’Arsenal in conferenza stampa prova a spronare il Milan per la rimonta

Il Milan non andrà a Londra in gita, lo assicura Gennaro Ivan Gattuso. Il tecnico dei rossoneri ha spronato i suoi in conferenza stampa ed è stato chiaro: «Non andremo a fare una Pasquetta. Spero in una gara diversa dall’andata. Siamo nati pronti, è difficile ma nel calcio e nello sport non c’è cosa più bella di sovvertire i pronostici». Il Milan ha perso due a zero all’andata a San Siro e andrà all’Emirates Stadium per la clamorosa rimonta: nella storia delle coppe europee mai i milanesi hanno ribaltato una sconfitta casalinga con due o più gol di scarto.

Addirittura il Milan può vincere anche per sfatare un tabù, dato che il Diavolo non ha mai ottenuto una vittoria nelle precedenti sette trasferte a Londra nelle coppe. L’Arsenal, però, è tra le favorite per la vittoria finale in UEL e Gattuso lo rispetta molto, nonostante il momento in Premier League sia delicato: «Hanno grande qualità, non li abbiamo mai sottovalutati. Sappiamo che sarà difficile, a San Siro ci hanno devastati nel primo tempo sotto tutti i punti di vista. Per la maglia che indossiamo, abbiamo il dovere di provarci».