Genoa, ecco Prandelli: «Ne usciremo, ho già parlato con Criscito»

Genoa, ecco Prandelli: «Ne usciremo, ho già parlato con Criscito»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Cesare Prandelli in conferenza stampa, la prima del neo-tecnico del Genoa al suo ritorno in Serie A

Cesare Prandelli ritorna ad allenare in Italia e presenta la gara tra Genoa-Spal nella sua prima conferenza da tecnico del Grifone. Queste le dichiarazioni che ha rilasciato l’ex commissario tecnico della Nazionale italiana: «Sono concentrato sulla gara di domani contro la Spal, dovremo fare una grande partita e non posso vivere di soli ricordi ed emozioni. Convinto che se avremo sintonia con la Gradinata possiamo uscire da questo momento difficile. C’è unità di intenti tra tutti per fare bene, ho parlato sia con il capitano Criscito che con Pandev, loro sono due riferimenti dentro e fuori dal campo. Ci saranno solo due cambiamenti domani, sarebbe una follia cambiare adesso».

Prosegue ancora Prandelli nelle dichiarazioni: «Dobbiamo essere concentrati, la Spal è una squadra molto aggressiva e dovremo aggredirli per imporre il nostro gioco, non voglio calciatori che vanno fuori tempo. Cercheremo di fermare Lazzari con un raddoppio di marcatura, inoltre il mio obiettivo è quello di valorizzare il nostro capitale della rosa e non essere dogmatico sul sistema di gioco. In attacco il reparto è interessante, ma devo capire il perché dei tanti gol subiti dalla squadra. Se staremo compatti risolveremo, la squadra ha le qualità per poterne uscire. Sarà importante il lavoro di squadra».