Glik richiama il Torino: «Vorrei tornare, ma non dipende da me»

Glik richiama il Torino: «Vorrei tornare, ma non dipende da me»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex difensore granata Kamil Gli, attualmente al Monaco dal 2016, ha nostalgia del Torino e lancia segnali in vista del prossimo calciomercato

Kamil Glik lancia segnali al Torino e fa sognare i sostenitori granata. L’ex capitano può ritornare alla base dopo l’esperienza monegasca dal 2016. Glik è stato ceduto dal Torino al Monaco nel corso della sessione estiva di calciomercato del 2016 e in un futuro non troppo lontano potrebbe fare il percorso inverso sotto la Mole. Il difensore ex Bari, che in granata ha collezionato ben 154 presenze condite da 12 reti più la fascia di capitano, è stato letteralmente un idolo della Torino granata e forse anche per questo avrà deciso di chiudere la carriera con il club che gli ha permesso di entrare nel grande calcio europeo.

Questo pomeriggio Glik ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport e ha aperto la porta ad un suo trasferimento al Torino, spiegando anche i motivi di fattibilità riguardanti questa operazione: «Ho lasciato un pezzo di cuore a Torino. Un mio ritorno in granata non dipende da me, però visto il mio passato mi farebbe sicuramente piacere. Al Toro ho trascorso cinque anni bellissimi, adesso quando posso guardo tutte le partite dei miei ex compagni di squadra».