Immobile non si ferma: rincorsa a Chinaglia, Crespo e Signori

immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile sale a quota 25 reti in stagione. Solo 3 attaccanti nella storia della Lazio sono riusciti a fare meglio: si tratta dei miti Chinaglia, Crespo e Signori

Ciro Immobile continua a segnare e, così come la sua Lazio, sembra non avere nessuna intenzione di fermarsi. L’attaccante biancoceleste, grazie alla doppietta realizzata contro la Sampdoria, è salito a quota 25 reti stagionali: 22 in campionato (eguagliato il suo record in Serie A, stabilito ai tempi del Torino quando conquistò il titolo di capocannoniere) e 3 in Coppa Italia. Nella storia della Lazio sono solo tre gli attaccanti ad aver fatto meglio di lui: Chinaglia, che realizzò ben 34 reti durante la stagione 1973/1974; Signori, che ha superato le 25 reti in due occasioni, ovvero nel 1992/1993 con 32 goal e nel 1995/1996 con 26; Crespo, che si fermò a quota 28 nel 2000/2001. Il centravanti napoletano, dunque, ha altre quattro gare – tre di campionato più la finale di Coppa Italia contro la Juventus – per aumentare il proprio bottino: nel mirino ci sono Crespo e Signori, quasi impossibile invece raggiungere Chinaglia.