Infortunio Rafinha, rottura del legamento crociato: «Tornerò più forte di prima»

Infortunio Rafinha, rottura del legamento crociato: «Tornerò più forte di prima»
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Rafinha, le ultimissime sulla rottura del legamento crociato dell’ex Inter oggi al Barcellona: starà a lungo fermo dal calcio

Infortunio Rafinha, si fa male il talento del Barcellona che ha riportato la rottura del legamento crociato. L’ex calciatore dell’Inter, non riscattato dai nerazzurri al termine della stagione precedente dopo il prestito annuale via catalani, si è infortunato nel corso della sfida di Liga contro l’Atletico Madrid e dovrà stare a riposo forzato per i prossimi mesi. Si parla di stagione finita per la rottura del crociato anteriore del ginocchio sinistro.

Con un comunicato ufficiale postato dal Barcellona attraverso il proprio account Twitter, la società catalana ha ufficializzato che nei prossimi giorni Rafinha verrà sottoposto ad intervento chirurgico. Tegola anche per un altro calciatore del Barcellona, visto che Sergi Roberto ha riportato un infortunio al piede e dovrà rimanere a riposo per le prossime quattro settimane. Brutta tegola per il Barcellona di Ernesto Valverde e per lo stesso Rafinha, spesso falcidiato dagli infortuni nel corso della sua carriera professionistica. L’ex Inter sembrava essersi messo alle spalle i problemi fisici rilanciandosi da protagonista in maglia blaugrana e realizzando anche il gol in Champions, adesso è presumibile che per lui la stagione 2018/2019 possa definirsi conclusa. Questo il suo messaggio su Twitter: «Ci sono già passato, mi rialzerò ancora. Chi è più preparato di me? Vedo così la vita e tutto questo mi ha reso ciò che sono. Tornerò più forte che mai. Ai miei compagni voglio mandare tutto il mio appoggio, sarà una grande annata, non ho dubbi. Grazie a tutti per l’affetto in queste ultime ore, Dio vi benedica».