Infortunio Verdi: può tornare nel 2019

Infortunio Verdi: può tornare nel 2019
© foto www.imagephotoagency.it

Infortunio Verdi: l’esterno ha rimediato una distorsione alla caviglia che l’ha messo k.o per il Chievo – 30 novembre

Simone Verdi, esterno d’attacco del Napoli, è fermo ormai da diverse settimane per l’infortunio. Il giocatore è rimasto. Bologna dove ha cominciato le cure, atteso nei prossimi giorni per ricominciare il protocollo di recupero. Il suo rientro potrebbe slittare al prossimo anno. Secondo Il Mattino, il giocatore al massimo potrebbe tornare in prossimità dei turni natalizi.

Infortunio Verdi: tegola in casa Napoli, probabile stop di un mese – 22 novembre

Arrivano brutte notizie dalla seduta mattutina per il Napoli a Castelvolturno. Infatti, nel corso dell’allenamento in vista del match contro il Chievo al San Paolo in programma domenica per la 13esima giornata di Serie A, Verdi e Younes hanno rimediato un infortunio la cui entità verrà valutata nelle prossime 48 ore. I primi esami a cui si è sottoposto Verdi hanno evidenziato una forte distorsione alla caviglia sinistra ma nel corso della mattinata di oggi, l’ex Bologna si è sottoposto ad esami più approfonditi che hanno escluso la presenza di fratture. Come riportato da Gonfialarete, ci vorrà almeno un mese per rivedere Verdi in campo: il potenziale rientro? Il prossimo 13 gennaio, quando il Napoli giocherà la gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia.