Inter, Modric lontano. Ma il Real Madrid spinge per Eriksen

Inter, Modric lontano. Ma il Real Madrid spinge per Eriksen
© foto www.imagephotoagency.it

Inter Modric, il croato vuole partire ma Florentino Perez è irremovibile. Ma dall’Inghilterra rimbalzano voci di un’offerta blanca per il danese degli Spurs

Sono ore caldissime in casa Inter per quanto riguarda LukaModric. Le parole di Spalletti dopo la gara con l’Atletico sembrano una chiusura alla trattativa. La speranza è ormai ridotta al lumicino: o il croato dichiara di voler partire o la permanenza al Real Madrid sarà certa. Anche perché le merengues voleranno lunedì verso Tallinn per la Supercoppa Europea: se il numero 10 sale sull’aereo, il sogno svanisce. Dalla Spagna sono sicuri che Modric voglia restare, ma in Italia sembra che il giocatore sia molto scontento per il trattamento ricevuto da FlorentinoPerez. Alla complicata trama, si è aggiunta nelle ultime ore l’Inghilterra.

Sì, perché dal Sun rimbalzano le voci di una mega offerta del Madrid per Eriksen del Tottenham. Il mercato in entrata della PremierLeague è chiuso, ma trattative in uscita possono ancora essere stipulate. Pochettino dopo gli zero acquisti di questa sessione ha posto il suo veto, ma la batteria di giocatori sulla trequarti degli Spurs è ricca, e un’offerta vicina ai 100 milioni potrebbe far cedere il tecnico argentino. Ecco che l’arrivo di Eriksen potrebbe spingere Modric verso l’Inter, anche perché il croato rischia anche il posto da titolare. Kroos e Casemiro sono inamovibili dalla mediana, Asensio e Isco sono pupilli di Julien Lopetegui. Una ragnatela intricata che potrà disfarsi solamente al gong di fine mercato delle SerieA. Intanto, tutti gli interisti continuano a sperare.