Connettiti con noi

Calcio Streaming

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vederla

Pubblicato

su

perisic inter

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 30ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport, Mediaset Premium e Rojadirecta

Le indicazioni su come seguire in tv ed in streaming Inter-Sampdoria, partita valida per la 30ª giornata di campionato, Serie A TIM 2016/2017, in programma per oggi, lunedì 3 aprile 2017, alle ore 20.45 presso lo Stadio Meazza/San Siro di Milano. La squadra di Stefano Pioli, al quinto posto in classifica con 55 punti totali fin qui conquistati ed un ruolino di marcia di tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta (contro la Roma) nelle ultime cinque giornate di campionato, sfida quella di Marco Giampaolo, ferma al nono posto in classifica con 41 punti totali e reduce da due pareggi, due vittorie ed una sconfitta (l’ultima, contro la Juventus) nelle ultime cinque giornate di campionato. I nerazzurri non dovrebbero fare a meno di nessun elemento di spicco, a meno di defezioni dell’ultima ora, mentre i blucerchiati faranno a meno di Luis Muriel, che si è fatto male nel corso della settimana con la nazionale colombiana (problema muscolare). In dubbio invece la presenza in campo di Patrik Schick, che ha una distorsione alla caviglia.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, Sky Go, Premium Play e Rojadirecta

La partita sarà trasmessa dalle ore 20.45 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1 (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canali Premium Sport). Non è tutto, perché Inter-Sampdoria andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming gratis: calcio Streaming. Per chi avesse intenzione invece di vedere la partita tramite Rojadirecta, vi consigliamo di seguire i nostri consigli al seguente indirizzo: Rojadirecta. La gara potrà essere seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai.

SEGUI IL LIVE DI INTER-SAMPDORIA SU CALCIONEWS24!

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le parole di Pioli

Stefano Pioli, allenatore dell’Inter, ha parlato in conferenza stampa, presentando così il match di stasera con la Sampdoria: «Ho visto Icardi felice e motivato, ma so quanto conti la convocazione in Nazionale per l’argentino. Tutti i calciatori rimasti ad Appiano Gentile hanno lavorato bene. Gabigol? E’ giovane, l’ho paragonato a Felipe Anderson per questioni ambientali: ammetto che è in forte crescita, così come tutti i suoi compagni. Napoli-Juventus? La guarderò: parliamo di una sfida di livello, ma penserò a quanto dovremo fare noi nel monday night. Oggi abbiamo svolto il primo vero allenamento con la rosa a ranghi completi, i ragazzi sono pronti e in buone condizioni. Terzo posto? Abbiamo il dovere di non porci limiti perchè abbiamo qualità e possiamo giocare ogni partita per vincere. Se ho parlato di mercato con la società? Non lo vengo a dire alla stampa. Sampdoria? Gioca bene, conosciamo le caratteristiche dei nostri avversari».

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le parole di Giampaolo

Queste invece le parole di Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, a poco più di 24 ore dalla sfida di San Siro contro l’Inter: «Mi aspetto una partita difficile perché con Pioli l’Inter ha svoltato. Sarà difficile ma più i match sono complicati, più abbiamo la dimensione di quello che siamo. L’assenza di Muriel è importante perché dieci gol e dieci assist sono valori che perderemo. Con Schick avremo caratteristiche diverse, ma non cambia nulla. Ognuno mette a disposizione un’idea, il ceco metterà dunque a disposizione quello che ha. È un calciatore maturo, con Muriel in meno si aprono più spazi per lui, ovviamente. Ha trovato la sua dimensione, Muriel stava giocando benissimo, si completavano e quindi non volevo modificare quella cosa». Sempre Giampaolo ha aggiunto: «Dobbiamo fare in modo che le ultime nove partite siano ben giocate. Così potremo ripartire il prossimo anno con una consapevolezza maggiore. Non vedo una squadra superficiale, i miei si allenano bene. Mi aspetto una grande prestazione e i giocatori sanno cosa mi aspetto. Il rinnovo è solo una formalità, non mi occupo di queste cose, vedremo comunque in settimana».

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: i convocati

Le convocati ufficiali di Stefano Pioli in vista della partita in programma questa sera contro la Sampdoria che chiuderà il 30º turno di Serie A. Queste le scelte del tecnico dell‘Inter. Portieri: Handanovic, Carrizo, Berni; Difensori:  Andreolli, Ansaldi, Medel, Sainsbury, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo; Centrocampisti:  Gagliardini,  Joao Mario, Kondogbia,  Banega,  Brozovic; Attaccanti: Palacio, Icardi, Biabiany, Eder, Perisic, Candreva, Gabriel Barbosa. L’Inter, invece, stasera affronterà una Sampdoria priva di Luis Muriel, che non è stato nemmeno convocato per la partita di oggi. Questa la lista dei giocatori precettati da Marco Giampaolo. Portieri: Falcone, Puggioni, Viviano. Difensori: Bereszynski, Dodô, Pavlovic, Regini, Sala, Silvestre, Simic, Skriniar. Centrocampisti: Alvarez, Barreto, Cigarini, Djuricic, Fernandes, Linetty, Palombo, Praet, Torreira. Attaccanti: Budimir, Quagliarella, Schick.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: Murillo in panchina

L’Inter vuole vincere per accorciare sul terzo posto in classifica. Ristabiliti Icardi e Medel che prenderanno posto in campo sin dal primo minuto rispettivamente al centro dell’attacco e in difesa. Si va verso il 4-2-3-1 con il cileno e Miranda coppia centrale di difesa e ancora una volta escluso Murillo che partirà dalla panchina. D’Ambrosio e Ansaldi sulle corsie laterali, Kondogbia-Gagliardini in mezzo al campo e Joao Mario in vantaggio su Banega con Candreva, Perisic e Icardi a completare il resto della formazione. In casa Sampdoria ci sarà Schick dall’inizio, non proprio al meglio per un fastidio alla caviglia, insieme a Quagliarella considerata l’assenza di Luis Muriel. Torna Viviano tra i pali.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: Icardi specialista contro l’ex

Inter-Sampdoria non è una partita come le altre per Mauro Icardi. Trasferitosi dalla Doria in nerazzurro nell’estate 2013, il classe 1993 di Rosario non si è lasciato bene con la tifoseria blucerchiata anche a causa del triangolo amoroso con l’ex amico Maxi Lopez e l’attuale moglie Wanda Nara. E sul campo questo contrasto ha visto Icardi sempre sorridere: cinque reti contro la Sampdoria e 9 sempre a segno tra le mura amiche di San Siro. Questa sera in programma al Meazza un nuovo atto della sfida, Icardi pronto a colpire contro il suo ex amore.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: Murillo out, Mario titolare

Arrivano voci di conferma riguardanti le scelte del tecnico dell’Inter Stefano Pioli, per il monday night di questa sera contro la Sampdoria. Tra i nerazzurri i due esclusi di turno dovrebbero infatti essere Jerson Murillo ed Ever Banega. Il primo non troverà spazio nella difesa a 4 con i due posti da centrali occupati da Miranda e Medel, recuperati dopo le fatiche con le rispettive nazionali, e con D’Ambrosio e Ansaldi confermati sulle fasce. Banega invece sembra destinato a lasciare, almeno per questa sera, il suo posto da titolare a Joao Mario che si posizionerà centralmente alle spalle di Mauro Icardi e al fianco di Ivan Perisic e Antonio Candreva. 4-2-3-1 sarà dunque il modulo dell’Inter.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: Schick titolare, Viviano rientra

Tra poche ore sarà tempo di Inter-Sampdoria. Tra i blucerchiati sciolti gli ultimi dubbi legati alle condizioni fisiche di Patrik Schick. Il ceco ha superato il fastidio alla caviglia dei giorni scorsi e sarà regolarmente in campo dal primo minuto per sostituire l’infortunato Luis Muriel. In porta torna Emiliano Viviano dopo la squalifica, davanti a lui difesa a 4 classica con Silvestre e Skriniar centrali e gli italiani Jacopo Sala e Vasco Regini a presidiare le fasce. In mezzo possibile chance per Linetty dal primo minuto.

Inter-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: arbitra Celi

Fischierà Domenico Celi della sezione di Bari: due i precedenti con l’Inter nell’attuale edizione della Serie A, entrambi casalinghi, il pareggio con il Bologna (1-1) e la vittoria con l’Empoli (2-0). Ha diretto altrettante volte la Sampdoria di Giampaolo, nel deludente pareggio di Pescara (1-1) e nell’altrettanto modesto 0-0 interno con l’Empoli, ex squadra dell’attuale tecnico blucerchiato. Nel complesso ha diretto 11 gare dell’attuale campionato estraendo 46 cartellini gialli, ad una media dunque appena superiore alle quattro ammonizioni a partita: un dato tutt’altro che corposo.

Inter Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: le parole dei protagonisti

A poco più di un’ora dall’inizio della sfida con la Sampdoria, Roberto Gagliardini, centrocampista dei nerazzurri, ha parlato ai microfoni di Inter Channel: «Giocare qui a San Siro è sempre bello, vogliamo dare sempre il meglio di noi per prenderci i tre punti. Conosciamo il valore della Sampdoria, ma vogliamo metterli in difficoltà per conquistare la vittoria». Ai microfoni di Inter Channel è intervenuto anche Fabio Quagliarella, attaccante dei blucerchiati: «Sappiamo che si tratta di un match difficile, non è di certo l’Inter che abbiamo incontrato all’andata. Ci servirà una grande partita, speriamo di poter confermare il nostro stato di forma. Non dobbiamo pensare alla classifica, quindi mentalmente siamo leggeri, perché mancano ancora nove partite e vogliamo fare bene. Poi è sempre un piacere giocare in uno stadio del genere, contro grandi squadre».

Inter Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vederla. Le formazioni ufficiali

Banega vince il ballottaggio con Joao Mario sulla trequarti, sarà l’argentino dunque – con Perisic e Candreva – a supportare Mauro Icardi. La grande novità arriva in mediana: Brozovic soffia il posto a Kondogbia, che dunque si accomoda inizialmente in panchina. Nella Sampdoria recupera Schick: Giampaolo lo lancia nel tandem offensivo con Quagliarella, Dodò e non Regini a presidio della corsia difensiva mancina, Linetty supera al fotofinish Praet e si prende una maglia da titolare nel centrocampo di Giampaolo.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Brozovic; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. A disposizione: Carrizo, Murillo, Nagatomo, Andreolli, Santon, Joao Mario, Biabiany, Kondogbia, Eder, Gabriel Barbosa, Palacio. Allenatore: Stefano Pioli.
Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Sala, Skriniar, Silvestre, Dodò; Barreto, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Schick, Quagliarella. A disposizione: Puggioni, Falcone, Pavlovic, Regini, Bereszynski, Simic, Praet, Cigarini, Alvarez, Djuricic, Palombo, Budimir. Allenatore: Marco Giampaolo.