Italia-Portogallo streaming e probabili formazioni: dove vederla

Italia-Portogallo streaming e probabili formazioni: dove vederla
© foto www.imagephotoagency.it

Italia-Portogallo streaming e diretta tv: le info su dove vedere la partita di Nations League e le probabili formazioni

Italia-Portogallo è la gara valida per la quinta giornata della UEFA Nations League. Le due squadre si affrontano sabato 17 novembre alle ore 20,45 allo stadio ‘Giuseppe Meazza’ di Milano. Nella sfida d’andata, giocata il 10 settembre scorso a Lisbona, i lusitani ebbero la meglio col risultato di 1-0 (rete dell’ex milanista André Silva). Gli azzurri guidati dal ct Roberto Mancini, per raggiungere il primo posto nel Gruppo 3 della Lega A di Nations League, hanno un solo risultato a disposizione: la vittoria. Seconda nel raggruppamento con 4 punti, l’Italia, per qualificarsi alle Final Four della competizione, dovrà infatti battere il Portogallo (6) a San Siro e poi sperare che i lusitani non vincano nell’ultima gara contro la Polonia (Leggi tutte le combinazioni per la qualificazione).

Italia-Portogallo verrà trasmessa in diretta tv sulle frequenze di Rai 1. Sarà possibile poi seguire la partita anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile direttamente tramite l’app RaiPlay. La gara di San Siro sarà inoltre disponibile anche in diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 e in diretta live testuale direttamente sul nostro sito con ampio pre-partita.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI ITALIA-PORTOGALLO


Italia-Portogallo

Competizione: UEFA Nations League
Quando: sabato 17 novembre 2018
Fischio d’inizio: ore 20,45
Dove vederla in streaming: Rai 1 – RaiPlay
Stadio: Giuseppe Meazza (Milano)
Arbitro:Danny Makkelie (Olanda)


Italia Portogallo, probabili formazioni

ITALIA – Il ct Mancini, senza gli infortunati Bernardeschi e Romagnoli, dovrebbe puntare ancora sul sistema 4-3-3 e deve sciogliere un unico grande dubbio: nel tridente d’attacco, è ballottaggio tra Berardi e Immobile nel ruolo di punta centrale. A difendere la porta azzurra è confermato Donnarumma, davanti al quale, in linea di difesa, dovrebbero agire Florenzi, Bonucci, Chiellini e Biraghi; a centrocampo sono pronti Jorginho, Barella e Verratti. In avanti, ai lati del favorito Immobile, si scaldano Chiesa e Insigne.

PORTOGALLO – Il ct Fernando Santos, che conta il grande assente Cristiano Ronaldo, va verso l’utilizzo del 4-3-2-1 con Rui Patricio in porta, Cancelo, Ruben Dias, Pepe e Mario Rui in linea di difesa; a centrocampo sono pronti Ruben Neves, Carvalho e Rafa Silva. Sulla trequarti si scaldano Pizzi e Bernardo Silva, davanti ai quali André Silva è pronto ad agire da unica punta.

PROBABILE FORMAZIONE ITALIA (4-3-3) – Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Biraghi; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne.
PROBABILE FORMAZIONE PORTOGALLO (4-3-2-1) – Rui Patricio; Joao Cancelo, Ruben Dias, Pepe, Mario Rui; Ruben Neves, William Carvalho, Rafa Silva; Pizzi, Bernardo Silvia; André Silva.