Italia, saluti romani con Israele: multa per la FIGC

Italia, saluti romani con Israele: multa per la FIGC
© foto www.imagephotoagency.it

Tifosi dell’Italia fanno il saluto romano durante il match contro Israele: FIGC punita con 32mila euro di multa

Lo scorso 5 settembre, tra le mura dello stadio “Sammi Ofer” di Haifa, andava in scena il match tra le Nazionali di Italia ed Israele. Durante la gara, valida per le qualificazioni ai Mondiali 2018, una parte di tifosi azzurri si è esibita in un saluto romano durante gli inni nazionali: il fatto non è passato inosservato ed è arrivata prontamente la denuncia del portale dell’ebraismo italiano Moked, con tanto di foto e video in allegato.

MULTA PER LA FIGC – La Commissione Disciplinare della FIFA non è stata certo con le mani in mano, e per la FIGC è arrivata una multa di 30mila franchi svizzeri, ovvero circa 32mila euro. Comunque, l’Italia non è stata l’unica a fare figuracce durante queste qualificazioni ai prossimi mondiali: infatti, anche il Cile è stato ripreso per “discriminazione e condotta impropria” e dovrà pagare la pena più alta, chiudendo le porte del match contro il Venezuela (28 marzo) e pagando una multa di ben 65mila franchi svizzeri.