Joao Pedro: «Cagliari, che calore: voglio tornare presto»

Joao Pedro: «Cagliari, che calore: voglio tornare presto»
© foto www.imagephotoagency.it

Joao Pedro presente al Sant’Elia per assistere alla vittoria del suo Cagliari contro il Crotone: ecco le dichiarazioni del fantasista rossoblu nel post-gara

Cagliari vincente anche senza Joao Pedro, con il fantasista che ha subito un grave infortunio in settimana che lo terrà lontano dal campo per qualche tempo: la formazione di Rastelli si è infatti imposta 2-1 sul Crotone. Ecco, in zona mista, il commento del brasiliano: «L’infortunio dispiace ma sono cose che capitano. È stata una giocata normale, in rifinitura: ho sentito male e ho capito. Sono tranquillo perché so che Cagliari mi vuole bene. L’applauso quando ho attraversato il campo mi ha colpito. È facile applaudire quando le cose vanno bene, ricevere quel calore in questo momento è stata una cosa molto bella».

CONTINUA JOAO PEDRO – Prosegue il brasiliano, come riporta Cagliarinews24.com: «Peccato per il lungo stop ora che stavo facendo bene, ma c’è tempo e la vita va avanti, guardo oltre con fiducia. Non ho nemmeno chiesto quali possano essere i tempi di recupero, voglio lavorare senza riferimenti per tornare prima possibile. La squadra è forte anche senza di me, e lo sapevo: Di Gennaro ad esempio non è una sorpresa, ha qualità e tanto da dare anche come trequartista. La dedica dopo il gol mi ha fatto molto felice, da quando è successo l’infortunio ho ricevuto solo segnali molto belli. Ora c’è la sosta di campionato, poi ci sarà da migliorare il rendimento esterno».