Juve-Inter, Marotta e Paratici in lotta per tre parametri zero

Juve-Inter, Marotta e Paratici in lotta per tre parametri zero
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus e Inter pronte a scontrarsi sul mercato. Duelli per i parametri zero: nel mirino Ramsey, Rabiot e Todibo

Beppe Marotta lancia la sfida a Fabio Paratici e alla Juventus. Il prossimo amministratore delegato dell’Inter porterà le sue conoscenze e le sue abitudini nel club nerazzurro. Il dirigente ha sempre seguito il ‘made in Italy’ ma ha anche dato la caccia ai migliori parametri zero con una strategia precisa. Dopo i vari colpi Pirlo, Coman, Pogba, Emre Can, Dani Alves, Khedira, il dirigente ex Juve proverà a strappare alcuni calciatori ai bianconeri, a parametro zero. Ci sono almeno tre giocatori stranieri in odore di svincolo che stuzzicano il maestro e l’allievo e sul quale è prevista bagarre ed uno di questi è Ramsey.

Il centrocampista gallese non ha rinnovato con l’Arsenal ed è pronto ad andare via. Juve e Inter hanno fiutato l’affare e sono sulle sue tracce ma attenzione anche alle altre big della Premier e al Bayern Monaco. Nel mirino poi c’è Jean-Clair Todibo, 18enne difensore del Tolosa. La Juve sembra essere in vantaggio (potrebbe anticipare il colpo a gennaio) ma sul ragazzo dell’Under 20 francese ci sono anche Liverpool, Bayern, Barcellona, Napoli, Lione, Schalke. A zero si muoverà anche Adrien Rabiot del PSG, in rotta con il suo allenatore e con il club: su di lui si è già mosso il Barcellona ma anche sul francese ci sono Inter e Juventus.