Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv: come vederla

dybala juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 37ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni su come vedere in streaming gratis ed in diretta tv Juventus-Crotone, partita valida per la 37ª e penultima giornata di Serie A TIM 2016/2017 in programma per oggi, domenica 21 maggio 2017, alle ore 15 presso lo Juventus Stadium di Torino. La squadra di Massimiliano Allegri, fresca vincitrice della Coppa Italia contro la Lazio e prima in campionato con 85 punti totali, può chiudere matematicamente i conti Scudetto sulla Roma seconda e sul Napoli terzo semplicemente vincendo la partita. La formazione di Davide Nicola invece, diciottesima in classifica con 31 punti totali, ha ancora una non piccola speranza di raggiungere la salvezza: l’Empoli, immediatamente sopra in campionato e per ora salvo, ha un solo punto in più. I bianconeri, che hanno perso malamente domenica scorsa all’Olimpico con la Roma e che non vincono da tre turni di fila (una sconfitta, due pareggi e ancora prima due vittorie per un totale di otto punti in cinque partite) dovrebbero fare a meno oltre che di Marko Pjaca, out fino a fine stagione per un problema serio al ginocchio, e Daniele Rugani, out pure lui per un problema al ginocchio ma recuperabile forse per la finale di Champions League contro il Real Madrid, pure di Sami Khedira, che ha un piccolo problema muscolare. I calabresi invece faranno a meno di Adrian Stoian, che ha un problema fisico, mentre è in dubbio la presenza di Marcello Trotta, che deve recuperare da una distorsione alla caviglia.

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 15 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sui canali Sky Calcio 1Sky Sport 1 (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canale Premium Sport 2). Non è tutto, perché Juventus-Crotone andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Serie A TIM TVSky Go e Premium Play. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui invece potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai con la celeberrima trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”.

QUI LA DIRETTA DI JUVENTUS-CROTONE SU CALCIONEWS24.COM!

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: i convocati

Si avvicina il match ball per la Juventus, che col Crotone può portare a casa il sesto Scudetto di fila. In caso di vittoria i bianconeri sono nella storia, intanto ecco i giocatori convocati per Juventus-Crotoneportieri – Buffon, Neto, Audero; difensori – Chiellini, Benatia, Alex Sandro, Barzagli, Bonucci, Dani Alves, Lichtsteiner; centrocampisti – Pjanic, Khedira, Marchisio, Mattiello, Lemina, Asamoah, Sturaro, Rincon; attaccanti – Cuadrado, Higuain, Mandzukic, Dybala, Kean. Ecco la lista dei 23 giocatori scelti dai calabresi: Portieri: Cordaz, Festa, Viscovo; Difensori: Ceccherini, Claiton, Dussenne, Ferrari, Martella, Mesbah, Rosi, Sampirisi; Centrocampisti: Acosty, Barberis, Capezzi, Crisetig, Nalini, Rohden, Sulijc; Attaccanti: Falcinelli, Kotnik, Simy, Trotta, Tonev.

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: parla Allegri

La Juventus rischia di vincere lo Scudetto nella giornata di oggi. Con una vittoria Massimiliano Allegri si porterebbe a casa il quarto tricolore in carriera e il terzo da quando è a Torino. Lo stesso Allegri in conferenza stampa ha presentato la sfida con il Crotone e ha dichiarato quanto segue: «Festeggiamenti per lo Scudetto? Domani deve succedere. La vittoria della Coppa Italia ci ha dato grande forza in vista della sfida contro il Crotone. Ci siamo allenati ottimamente, domani sono convinto che faremo una grande prestazione. Non pensiamo agli altri ma soltanto a noi stessi: il Crotone sta attraversando un momento molto positivo e sarà una sfida difficile. Dovremo mettere in campo serenità, semplicità e cattiveria. Domani [oggi, ndr], inoltre, ci attendiamo un grande pubblico perché si tratta della partita decisiva».

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: parla Vrenna

Il Crotone ci crede e spera in un miracolo. Con una vittoria i pitagorici sarebbero vicinissimi alla salvezza, qualcosa di insperato fino a poche settimane fa. Gianni Vrenna, presidente del Crotone, ha parlato del match e ha detto: «Andremo a Torino consapevoli di affrontare una super squadra, speriamo di rovinare la festa scudetto. Stiamo vivendo un grande momento, sia sotto l’aspetto tecnico che fisico e andremo lì a giocarcela. Speravo in un pareggio della Juventus a Roma perché forse l’avremmo trovata con meno stimoli, anche se i bianconeri non regalano mai niente a nessuno. Alla salvezza credo tanto, e come me ci crede molto anche la squadra, il mister e tutto l’ambiente: ci sono tutti i presupposti per salvarsi anche perché un’eventuale sconfitta contro la Juventus non è detto che sia decisiva per una nostra retrocessione».

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le parole di Nicola

Il tecnico del Crotone Davide Nicola ha analizzato così la sfida contro la Juve, decisiva per la salvezza dei pitagorici, che mettono nel mirino Genoa ed Empoli: «Siamo come Rango, il personaggio di un cartone animato che tutti davano per incapace e spacciato, e che poi invece mostra la sua spavalderia e ha la sua rivincita. Serve una sana follia – ha dichiarato in conferenza stampa – di chi non ha nulla da perdere. Ho visto i ragazzi molto concentrati in questa settimana di allenamenti. Sappiamo che andiamo a confrontarci con avversari che hanno raggiunto tutte le finali e siamo gratificati di poter giocare proprio contro di loro per il nostro obiettivo. Se la Juventus ha vinto così tanto è perché tratta tutti con lo stesso tipo di attenzione e fame».

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: Buffon omaggia Lahm

È arrivato il momento dei saluti anche per Philipp Lahm: il difensore tedesco, capitano del Bayern Monaco ed ex capitano della nazionale tedesca, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo a nemmeno 34 anni e, esattamente come il compagno di club Xabi Alonso, di salutare la carriera da giocatore ancora al top. Lahm infatti con la squadra di Carlo Ancelotti è reduce dall’ennesimo trionfo (festeggiato a dovere: Bayern Monaco: Ancelotti canta Renato Zero – VIDEO). In totale il terzino tedesco ha messo in fila ben nove campionato tedeschi (record assoluto per un giocatore), sette Coppe di Germania, una Coppa di Lega tedesca, tre Supercoppe di Germania, una Champions League, una Supercoppa Europea, un Mondiale per Club ed un Mondiale con la sua nazionale, nel 2014. Dopo aver vinto tutto quello che si poteva vincere ed aver consacrato un’intera carriera al Bayern, club in cui ha giocato quasi ininterrottamente dal 2001 ad oggi (con un’unica parentesi allo Stoccarda, tra il 2003 ed il 2005), Lahm si ritira da leggenda e, da leggenda appunto, non poteva che venire tributato dei giusti onori da un’altra leggenda del calcio, Gianluigi Buffon. Il portiere della Juventus ieri ha inviato al collega tedesco, avversario di tante battaglia con il proprio club e soprattutto in nazionale, un videomessaggio: «Ciao Philipp, dopo aver vinto tanto nella tua carriera hai deciso di smettere. Posso dirti che giocare contro di te è stato un grande onore, sei sempre stato un avversario determinato ma soprattutto leale. Ti auguro il meglio per il tuo futuro, nel calcio o in qualsiasi altro campo della tua vita. Ciao da Gigi».

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le statistiche

Ecco le statistiche di Juventus-Crotone by Opta:

  • Tra le due squadre un unico precedente, il 2 a 0 rifilato dai bianconeri fuori casa all’andata a febbraio
  • La Juventus non perde contro una neopromossa da 23 partite di fila (19 vittorie e 4 pareggi), nelle ultime otto poi non ha nemmeno subito un gol
  • La Juve non vince da tre giornate (due pareggi e una sconfitta): non arriva a quattro da marzo 2012
  • I bianconeri non perdono in casa e segnano sempre da 36 partite di fila, solo il pareggio col Torino ha interrotto un filotto di 33 vittorie di seguito
  • Il Crotone ha fatto 17 punti nelle ultime sette giornate di campionato (cinque vittorie e due pareggi), nessuna squadra nelle ultime sette partite ha fatto meglio
  • Nelle ultime quattro partite fuori casa il Crotone ha fatto 10 punti. Nelle precedenti quattordici ne aveva fatti appena un paio
  • Nell’ultima trasferta per la prima volta in Serie A il Crotone non ha subito gol
  • Il Crotone è la squadra che preso meno gol nella prima mezz’ora di gioco (5), la Juve quella che ne ha presi meno nell’ultima mezz’ora (9)
  • Dopo aver segnato all’andata, in Serie A Mario Mandzukic ha segnato solo un altro gol su 10 partite (contro il Genoa)
  • Marcello Trotta ha partecipato in qualche modo a quattro degli ultimi cinque gol del Crotone: una rete e tre assist

Juventus-Crotone Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: c’è un solo precedente

Non c’è molto da scavare nei precedenti tra Juventus e Crotone. Esiste infatti un solo confronto, in Serie A, tra le due squadre, quello giocato a febbraio all’Ezio Scida. Il club bianconero ha battuto i rossoblù con il punteggio di 0-2 in un match che si sarebbe dovuto giocare a dicembre ma che fu spostato a febbraio per l’impegno in Supercoppa Italiana da parte dei bianconeri. In gol, in quell’occasione, Higuain e Mandzukic. Il croato ha poi segnato solo un altro gol in dieci partite, quello contro il Genoa.