Connettiti con noi

Inter News

Juventus – Inter, la moviola: Rizzoli ferma Icardi: perché? E sul gol di Cuadrado…

Pubblicato

su

inter - atalanta

Juventus – Inter, moviola: episodio dubbio in area di rigore nerazzurra al 37esimo minuto. Mandzukic atterra Icardi, ma per l’arbitro non è fallo. Derby d’Italia ricco di episodi contestati per l’arbitro, ecco le immagini e le polemiche: foto, video, novità e ultimissime notizie

Juventus – Inter, la moviola: Rizzoli ferma Icardi: perché? E sul gol di Cuadrado… – 8 febbraio, ore 12

Non ci sono solo i presunti falli da rigore su D’Ambrosio e Icardi non sanzionati da Rizzoli e le due giornate di squalifica inflitte a Perisic e Icardi a far infuriare l’Inter dopo la sconfitta con la Juventus. Secondo “Il Corriere dello Sport” infatti l’Inter protesta per il caso ChielliniIcardi che nessuna moviola ha mostrato e che vi spieghiamo nel nostro precedente aggiornamento, ma anche per il gol di Cuadrado: Chiellini avrebbe commesso fallo su Gagliardini nel tentativo di colpire il pallone che poi terminerà nella zona del colombiano che lascerà partire il tiro imparabile per Handanovic che ha deciso la partita.

Juventus – Inter, la moviola: da dove viene il video – 8 febbraio, ore 7.45

L’episodio di Chiellini e Icardi non è apparso in nessuna moviola perché, fino a quando sono state trasmesse le immagini sul canale ufficiale dell’Inter, nessuna televisione lo avevo mandato in onda. Nessuna dietrologia, il fatto Chiellini – Icardi è avvenuto in un momento morto del match in cui le regie hanno preferito mostrare un primo piano di Dybala impegnato a ricevere indicazioni da Allegri, salvo poi soffermarsi sulla posizione precedente di fuorigioco di Pjanic. La ripresa che sta facendo il giro del web però è fatta da una telecamera professionale ma non appartenente alla Lega, va specificato che è legittimo e che spesso molte squadre si adoperano per una cosa del genere soprattutto con fini tattici. L’impressione è però che Rizzoli abbia deciso di far ribattere per ben due volte la punizione solo perché non era quello il punto esatto di battuta.

Juventus – Inter, la moviola: Rizzoli ferma Icardi diretto a rete – 7 febbraio, ore 19.20

Non si placano le polemica successiva a JuventusInter. Quest’oggi una nuova situazione di gioco ha acceso la rabbia dei tifosi nerazzurri. Come si può vedere anche nel video, Rizzoli ferma Icardi lanciato a rete, dopo quello che sembrerebbe un errore di Chiellini, e fa ribattere la punizioni ai bianconeri.

Juventus – Inter, la moviola: rabbia e preoccupazione per i nerazzurri – 6 febbraio, ore 12.54

Sembra destinata a durare a lungo la polemica post Juventu – Inter. Le polemiche in casa nerazzurra non sembrano placarsi e ora cresce anche la preoccupazione. Il rosso diretto a Ivan Perisic e il gesto di Mauro Icardi, che ha scagliato il pallone contro l’arbitro al termine del match, rischiano di privare Stefano Pioli di due dei suoi titolarissimi per le prossime due, o nella peggiore delle ipotesi,  tre giornate. Oltre il danno la beffa, la decisione finale sarà presa dal giudice sportivo nel pomeriggio di oggi e tutto dipenderà dal referto dell’arbitro Rizzoli.

Juventus – Inter, la moviola: Mandzukic e Chiellini: erano rigori? Perisic e Maurito rischiano – 6 febbraio, ore 11:40

Continuano le proteste dell’Inter per gli episodi da moviola (gomitata di Chiellini su Icardi e scivolata di Mandzukic su Icardi). Le proteste dei nerazzurri, in campo, potrebbero costare caro all’Inter perché Perisic, espulso nel finale, e il capitano Icardi rischiano dalle 2 alle 3 giornate di squalifica: il croato per proteste, gli sarebbe scappata qualche parola di troppo, l’argentino per aver scagliato il pallone al fischio finale, nella direzione dell’arbitro Rizzoli.

Juventus – Inter, la moviola: parla Boninsegna – 6 febbraio, ore 9.45

La moviola di Juventus – Inter porta con sé mille polemiche. Anche il doppio ex Roberto Boninsegna ha parlato della partita: «La Juventus ha giocato meglio e ha meritato la vittoria. Forse c’è da discutere su qualche episodio che non mi ha convinto appieno, perché ci poteva stare un rigore per i nerazzurri almeno». 

Juventus – Inter, la moviola dei quotidiani del giorno dopo – 6 febbraio, ore 7.05

Secondo i quotidiani sportivi era più netto il rigore per la trattenuta di Lichtsteiner su D’Ambrosio che non l’altro. Lo svizzero si aiuta tenendo la maglia del terzino e dalle immagini si vede chiaramente. Un po’ meno rigore, se così si può dire, è quello tra Mandzukic e Icardi perché il croato riesce a prendere palla pur tenendo bassa la gamba. Nel mirino dei direttori di gara c’è anche una pallonata di Icardi a Rizzoli a partita finita: resta da capire se il gesto dell’interista è stato volontario o meno e soprattutto se l’arbitro deciderà di metterlo a referto oppure no.

Juventus – Inter, la moviola: il rigore, Mandzukic – Icardi e Chiellini…per Cesari, Rizzoli ha ragione: polemica a Premium – ore 23:55

Polemiche dopo JuventusInter e non poteva essere altrimenti. Tensione a “Premium Sport” tra l’ex arbitro Graziano Cesari e Stefano Pioli, allenatore dell’Inter. L’ex fischietto si è sbilanciato sugli episodi arbitrali, sposando la causa di Rizzoli, dando, di conseguenza, ragione all’arbitro della sfida dello Stadium. Pioli non è dello stesso avviso e ha attaccato l’ex arbitro: «Io ho giocato a calcio e non si può assolutamente dire che Chiellini sia in posizione di vantaggio, non so se tu sia meglio come arbitro o come opinionista».

Juventus – Inter, la moviola: il rigore, Mandzukic – Icardi e Chiellini. Le parole di Gagliardini – ore 23:31

Anche Roberto Gagliardini, centrocampista dell’Inter, ha commentato gli episodi da moviola della sfida ai microfoni di “Premium Sport“: «A guardare le immagini devo ammettere che quello di Mandzukic su Icardi sembra rigore netto mentre quello su D’Ambrosio è difficile da valutare bene. Siamo rammaricati, abbiamo dimostrato di portacela giocare, subito un gol su una prodezza loro, abbiamo avuto le nostre occasioni ma non le abbiamo sfruttate come dovevamo». Continua la protesta dell’Inter.

Juventus – Inter, il commento di Pioli – ore 23:20

Questo il commento di Pioli sugli episodi da moviola di JuventusInter e in particolare sul presunto fallo di Mandzukic su Icardi non sanzionato da Rizzoli: «Nel finale c’era un po’ di nervosismo, oltre per l’espulsione di Perisic, per i due episodi nell’area della Juventus: noi ritenevamo che si potesse prendere una decisione diversa sul fallo di Mandzukic e anche sulla gomitata di Chiellini».

Juventus – Inter, moviola: la polemica sui social – ore 22.20

Continua la polemica sui social, a partita ancora in corso, per gli episodi più contestati della partita: il presunto fallo di Mario Mandzukic su Mauro Icardi, che poteva valere un rigore per i nerazurri, è sicuramente al momento l’episodio più discusso da parte di ambedue le tifoserie. Un clima che però diventa di minuto in minuto più incandescente anche per altri episodi, come la trattenuta di Stephan Lichtsteiner su Danilo D’Ambrosio e la presunta trattenuta di Giorgio Chiellini su Icardi. Per il momento le moviole dei principali network televisivi fanno sapere che il primo episodio menzionato potrebbe essere quello in assoluto più problematico per il giudizio finale della prestazione dell’arbitro Rizzoli.

Juventus – Inter, moviola: fallo di Mandzukic su Icardi, rigore?

Juventus – Inter: al termine del primo tempo i bianconeri sono in vantaggio sui nerazzurri grazie alla rete di Cuadrado al 45′, ma la squadra milanese ha da recriminare per un calcio di rigore non concesso dall’arbitro Rizzoli. Al 37esimo minuto di gioco, Icardi termina a terra in area di rigore juventina dopo un intervento di Mandzukic: i nerazzurri vogliono il rigore, ma per Rizzoli non c’è fallo. Durante i primi 45 minuti di gioco della sfida dello ‘Juventus Stadium’, ci sono stati anche altri episodi contestati dall’Inter: una trattenuta di Chiellini su Icardi e un episodio simile tra Lichtsteiner e D’Ambrosio. La sfida tra Juventus e Inter insomma non è ancora conclusa, ma promette di creare nuove polemiche, come nello stile del Derby d’Italia d’altronde, tra le due squadre: l’arbitro Rizzoli, a fine partita, sarà nuovamente oggetto di moviole e dibattiti che, ne siamo sicuri, terranno alta l’attenzione sulla sfida per tutta la prossima settimana. Seguiranno comunque nel post-partita aggiornamenti di ogni tipo, con le parole di Massimiliano Allegri e Stefano Pioli.

https://twitter.com/footuballon/status/828334521368059904