Juventus, Ronaldo: a 33 anni l’uomo centenario della Champions è ancora decisivo – VIDEO

Juventus, Ronaldo: a 33 anni l’uomo centenario della Champions è ancora decisivo – VIDEO
© foto www.imagephotoagency.it

Grazie a uno splendido doppio passo, Ronaldo ha servito l’assist della vittoria a Mandzukic: il portoghese è il più vincente di sempre in Champions

Grazie all’ennesima magia di Ronaldo, che ha servito Mandzukic per l’1-0 contro il Valencia, la Juventus guida il girone di Champions e punta a passare come prima. Di quell’azione che ha portato il vantaggio, stupisce come in pochi secondi si siano creati presupposti di pericolosità: a Ronaldo è bastato fare un doppio passo che ha disorientato Gabriel Paulista per trovare lo spazio decisivo per l’assist a Mandzukic. Un movimento tanto elegante quanto potente: forse, a 33 anni, nessuno si aspetterebbe questa esplosività dal portoghese.

Invece, grazie alla cura e alla maniacalità dei suoi allenamenti, è così che si spiegano i suoi numeri mostruosi in Champions: grazie ai punti conquistati con il Valencia, Ronaldo sale a 100 vittorie tonde nella massima competizione europea, di più di Juventus, Inter e Milan, per restare in Italia. In Europa, invece, ha davanti solamente Real Madrid (155), Barcellona (141), Bayern (132) e Manchester United (117). Quanto ai giocatori, in scia rimane Casillas, a 99 vittorie, mentre Leo Messi insegue con 76 successi.