Juventus, un fisico bestiale! Primato in peso e contrasti vinti della Serie A

Juventus, un fisico bestiale! Primato in peso e contrasti vinti della Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus di Massimiliano Allegri è una squadra possente e in grado di recuperare palla alla grande. Il tutto con il maggior possesso palla

L’Inter saprà anche usare la testa, ma la Juventus… ha un fisico bestiale! Questo quello che rivelano le statistiche in vista di una delle gare più attese del campionato, che vedrà di fronte bianconeri e nerazzurri. Calcolando la media di ogni giocatore impiegato in Serie A, la Vecchia Signora risulta la più pesante del campionato: 80,1 kg. Un dato significativo che mostra quanto il livello fisico sia fondamentale per le vittorie di Allegri, che all’interno di questa cornice riesce ad amalgamare alla grande la corsa dei vari Cuadrado e Douglas Costa e la tecnica e visione di Cancelo, Pjanic e Dybala. Avere in rosa gente come Mandzukic, Chiellini e Bonucci aiuta nei duelli vinti, infatti la Juventus per percentuale di contrasti riusciti è in testa al campionato con il 53,5%. Il valore assoluto non è attendibile ovviamente, vista la propensione al possesso palla dei bianconeri, che difficilmente devono trovarsi in situazioni di recupero. Ragione che spiega anche il primato in questa statistica, con il 59,3% di media.

E l’Inter? I nerazzurri sono molto più leggeri, basati molto più degli anni scorsi su giocatori brevilinei, in grado di saltare l’uomo e di cambiare passo. Solo 75,7 kg di media, con il 48,5% di contrasti vinti. Anche qui però, c’è da considerare il possesso palla, con la squadra di Spalletti seconda dopo la Juventus con il 59,2%, praticamente alla pari.