Keita è il grande intrigo del mercato: Milan vicino, Juve attendista

keita lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Keita Balde Diao è un grande intrigo di calciomercato: l’attaccante della Lazio piace al Milan e alla Juventus, il suo agente lo spinge in rossonero mentre lui gradirebbe i bianconeri – 9 giugno, ore 9.35

Ricapitolando: Keita Balde Diao piace a Milan e Juventus, ma il suo agente lo vorrebbe in rossonero. L’attaccante della Lazio, però, avrebbe già raggiunto un accordo di massima con la Juventus e i bianconeri sembrerebbero disposti ad aspettare. I rapporti tra la Juve e la Lazio sono ai minimi storici e tra le due società c’è incomunicabilità, per questo la Vecchia Signora potrebbe pure attendere un anno e prenderlo a parametro zero. Roberto Calenda vede Keita al Milan e mette in atto qualche schermaglia con la Lazio, scrive La Gazzetta dello Sport: si parla di rinnovo di contratto ma secondo Calenda non c’è mai stata un’offerta, mentre nell’ottica della Lazio la proposta è stata rifiutata. Un bell’intrigo, non c’è che dire.

Keita-Milan, accordo con la Lazio. Ma rispunta la Juve… – 8 giugno, ore 23,55

Possibile colpo di scena sul futuro di Keita. Dopo le dichiarazioni dell’agente Calenda sull’accordo tra Lazio e Milan, sono seguite prima le smentite della Lazio e la controsmentita del fratello del calciatore riguardante le offerte di rinnovo al senegalese. In più, potrebbe tornare alla carica un’ipotesi di mercato che si era raffreddata: secondo quanto riportato da Sky Sport, l’agente del calciatore ha avuto un incontro con il ds della Juventus, Paratici. La società bianconera sarebbe la preferenza numero uno per Keita. La Juve sogna di soffiare il talento africano al Milan.

Roberto Calenda, agente di Keita, conferma l’accordo tra Lazio e Milan per il senegalese

Questo inizio di mercato del Milan non può che essere definito come clamoroso. Chiusi Musacchio, Kessié e Rodriguez  i rossoneri stanno ora incontrando l’agente di Andrea Conti, hanno il si di Biglia e l’accordo con la Lazio per Keita. Quest’ultima indiscrezione è stata confermata dallo stesso agente del senegalese Roberto Calenda ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue dichiarazioni: «Dopo un po’ di mesi di silenzio ci siamo incontrati con il presidente Lotito che ci ha comunicato come loro abbiano un accordo con il Milan. Dunque abbiamo capito di essere sul mercato. Ora noi faremo le nostre valutazioni. Il prezzo del cartellino con la Lazio è difficile saperlo, abbiamo parlato di tante cose ma non abbiamo mai ricevuto un’offerta ufficiale di rinnovo».