L’elicottero del presidente del Leicester precipitato per una vite allentata

L’elicottero del presidente del Leicester precipitato per una vite allentata
© foto Twitter

Confermato che lo schianto dell’elicottero del presidente del Leicester City è stato causato da una vite allentata nel motore di coda.

L’Air Incident Investigation Board ha confermato che lo schianto del elicottero del presidente del Leicester, Vichai Srivaddhanaprab, è stato causato da una vite allentata nel meccanismo del motore di coda. L’incidente era avvenuto lo scorso 27 ottobre, poco dopo il decollo dell’elicottero dal King Power Stadium, dove si era appena giocata una partita di Premier League.

Nello schianto oltre al proprietario del Leicester avevano perso la vita altre quattro persone: due suoi collaboratori, il pilota e una passeggera. Il presidente stava rientrando a Londra quando l’elicottero ha perso stabilità ed è finito fuori controllo. Vichai Srivaddhanaprab era uno degli uomini più ricchi della Thailandia con un patrimonio stimato in circa cinque miliardi di euro.