Toro, ci siamo: ecco il derby secondo Ilenia – VIDEO e FOTO

La madrina del Torino Ilenia Arnolfo a poche ore dal Derby della Mole spiega perché tifare per i granata oggi vale di più

Da oltre un paio di anni ormai è il volto di Torino Channel, l’emittente tematica granata nata per volontà del presidentissimo Urbano Cairo: l’ex miss Ilenia Arnolfo non è di certo capitata lì per caso. Dietro allo sguardo languido e al fisico slanciato, si nasconde una vera e propria ultrà curvaiola. Cosa significhi tifare Torino nell’era di massimo dominio juventino in Italia a poche ore dal Derby della Mole, lo spiega lei stessa in una intervista per Tuttosport: «Questa non è una partita, è “la” partita. Il derby lo si percepisce nell’ambiente e nella città. Il colore granata significa passione, la rivalità con la Juve non puoi non viverla sulla tua pelle». Una rivalità dolorosa e decisamente avara di gioie, specie negli ultimi anni, per la gente del Toro: «Ormai mentalmente soffro e gioisco insieme al tecnico e ai giocatori – ci racconta Ilenia – . È inevitabile, lavorando da anni accanto a loro».

Nemmeno a dirlo, la passione granata parte da molto, ma davvero molto molto lontano: «Mio padre è sempre stato del Toro. E la mia prima sciarpa era granata – ricorda la Anolfo nel corso dell’intervista – . Nel cassetto del comodino di mamma, trovai un’immaginina con una chiesa, un aereo e tanti volti. “Sono i giocatori di una squadra di calcio, gioia, il Torino, nel 1949 sono morti tutti in un incidente aereo”: me l’aveva spiegato così mia madre. Difficile da capire per una bimba, ma ora che lo vivo, il Toro, mi è entrato ancor più nel cuore». Ecco, proprio in quel cuoricino granata, Ilenia culla un sogno: «Non vedo l’ora arrivi il momento di commentare il Toro in campi internazionale. Sarebbe un grande onore contribuire a far vivere ai nostri telespettatori la magia dell’Europa». Quest’anno l’obiettivo sembra meno lontano rispetto al passato: crederci oggi non è peccato.