Lazio, Azmoun va al Rubin Kazan: ora si può trattare

lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio vuole Sardar Azmoun, che ha risolto i problemi legato al suo contratto. Per il giocatore servono 18-20 milioni di euro

Sardar Azmoun ha finalmente risolto il proprio contenzioso contrattuale e si è legato ufficialmente al Rubin Kazan. Su Twitter, infatti, è apparsa la foto dell’attaccante in posa con la maglia numero 33 del club russo. Il futuro del centravanti iraniano, però, potrebbe essere in Serie A: il giocatore infatti è il primo obiettivo della Lazio per rinforzare il reparto offensivo a disposizione di Simone Inzaghi. Ora che la questione contrattuale è risolta, il club di Claudio Lotito sa con chi trattare: serviranno 18-20 milioni di euro per strappare il giocatore ai russi.