Lazio-FCSB 5-1: pagelle e tabellino

Lazio-FCSB 5-1: pagelle e tabellino
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-FCSB, ritorno sedicesimi Europa League 2017/2018: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Una grande Lazio infligge una sonora lezione alla Steaua nei sedicesimi di finale di Europa League: un 5-1 che avrebbe potuto essere ben più rotondo se i biancocelesti nel primo tempo non avessero sprecato più di un’occasione davanti a Vlad. A sbloccare il risultato è Ciro Immobile, che al 7′ insacca di potenza su assist preciso di Lulic. Partita fin da subito in discesa. Che la serata sia positiva si capisce quando Caceres infortunato fa spazio a Bastos, che di testa trova il 2-0 su sviluppi di calcio d’angolo. Immobile trova il tris al 42′ dopo una grande sgroppata sulla sinistra di Anderson, che a sua volta si toglie lo sfizio di andare a segno al 51′ con una bella azione in solitaria. Al 71′ è sempre lui, facendosi male, a fornire il pallone del 5-0 al solito Immobile. Gol della bandiera dello Steaua al minuto 82′ con Gnoheré che vince il rimpallo con Strakosha con sospetto tocco di braccio finale. Lazio agli ottavi senza affanni…

Lazio-FCSB 5-1: tabellino

MARCATORI: 7′, 42′, 71′ Immobile (L), 35′ Bastos (L), 51′ Felipe Anderson (L), 82′ Gnoherè (F)

LAZIO (3-5-2): Strakosha 6,5; Patric 6,5, de Vrij 6,5, Caceres s.v. (dal 26′ Bastos 6,5); Basta 6, Parolo 6,5, Leiva 7, Luis Alberto 7,5 (dal 67′ Murgia 6), Lulic 6; Felipe Anderson 8 (dal 74′ Caicedo s.v.); Immobile 8,5. A disposizione: Guerrieri, Marusic, Bastos, Murgia, Milinkovic, Nani, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

FCSB (4-2-3-1): Vlad 5,5; Benzar 5, Gaman 5 (dal 61′ Balasa 5,5), Planic 5,5, Morais 5,5; Nedelcu 5 (dal 46′ Filip 5), Teixeira 5; Man 5,5, Budescu 6, F. Tanase 5 (dal 46′ Coman 6); Gnohere 6. A disposizione: Stancioiu, Balasa, Filip, Popescu, Momcilovici, Coman, C. Tanase. Allenatore: Nicolae Dica.

NOTE: ammoniti Basta, Immobile (L)

Lazio-FCSB: diretta live e sintesi

LAZIO-FCSB: CLICCA QUI PER AGGIORNARE

SEGUI LA DIRETTA LIVE SU LAZIONEWS24!

 

Lazio-FCSB: probabili formazioni e pre-partita

Simone Inzaghi non stravolge l’assetto tattico utilizzato per la prima gara contro la Steaua, ma nella sua Lazio inserisce molti dei cosiddetti titolari per cercare la rimonta. Confermato dunque il 3-5-1-1 del primo tempo di Bucarest, ma i vari Bastos, Luiz Felipe, Caceres, Murgia, Nani e Caicedo lasceranno spazio a de Vrij, Wallace, Radu, Parolo, Luis Alberto e Immobile. Per quanto riguarda i rumeni, Nicolae Dica a meno di sorprese riproporrà lo schieramento che bene ha fatto in Romania: un 4-2-3-1 che si propone di sfruttare al meglio le doti della prima punta franco-ivoriana Ghnohere.

Alla vigilia della partita contro la Steaua Bucarest, Simone Inzaghi ha detto: «In questo momento dobbiamo affrontare partita per partita, domani abbiamo la Steaua ai sedicesimi di Europa League, che lo scorso anno abbiamo voluto con tantissimi sacrifici. Cercheremo di andare avanti con tutte le nostre forze. Il risultato ci penalizza, vogliamo ripetere la prestazione di Bucarest ma con un risultato differente. Dovremo essere molto lucidi perché dovremo fare una gara sicuramente aggressiva ma allo stesso tempo non subire gol». Inzaghi ha poi rivolto un appello ai tifosi: «Sappiamo che i tifosi romeni saranno più di diecimila. Speriamo che anche i nostri tifosi come fatto in questi anni possano venire numerosi e farsi sentire più dei tifosi avversari. La Steaua è una squadra molto organizzata e all’andata non ha pensato solo a difendersi. Ha ottimi giocatori di qualità, dovremo stare molto attenti».

Parole di rispetto nei confronti della Lazio anche da parte di Nicolae Dica, allenatore della Steaua, che in conferenza stampa ha dichiarato: «Loro sono un’ottima squadra ma noi faremo del nostro meglio, come all’andata. Servirà almeno un gol e dovremo scendere in campo mostrando tanta aggressività per guadagnare la qualificazione, perchè loro hanno centrocampisti ed attaccanti fortissimi. All’andata ha giocato con le riserve, ma la formazione messa in campo da Simone Inzaghi è stata, comunque, di assoluto valore; Nani e Luis Alberto due su tutti. In Europa League il livello è superiore rispetto al campionato romeno, anche in termini di energie e lavoro nelle partite. Serve tempo per costruire una grande squadra: ci stiamo lavorando e crediamo di poter crescere ancora».

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Parolo, Milinkovic-Savic, Lukaku; Luis Alberto; Immobile.

STEAUA BUCAREST (4-2-3-1): Vlad; Benzar, Planic, Gaman, Momcilovic; Pintilii, Filip; Man, Budescu, Tanase; Gnohere.

Lazio-FCSB: i precedenti del match

Prima della gara d’andata, vinta per 1-0 dalla Steaua, non c’erano precedenti tra la Lazio e la squadra di Bucarest. Dopo il passo falso in trasferta della settimana scorsa, il bilancio dei biancocelesti contro le squadre rumene è di una vittoria, due pareggi e una sconfitta

Lazio-FCSB: l’arbitro del match

La partita della Lazio contro la Steaua sarà diretta dallo sloveno Slavko Vincic; assistenti Tomaz Klancnik, Andraz Kovacic, addizionali Rade Obrenovic, Roberto Ponis; quarto uomo Grega Kordez. Il direttore di gara sloveno non ha mai arbitrato né la Lazio né la Steaua. Ha però diretto due squadre italiane in Europa League: la prima volta nel 2014, Saint-Etienne-Inter (1-1), l’ultima nel 2016, PAOK-Fiorentina, anche in questo caso finì con un pareggio per 0-0.

Lazio-FCSB Streaming: dove vederla in tv

La partita andrà in onda a partire dalle ore 19 in diretta sulle frequenze di Sky Sport 3, Sky Calcio 1 e Sky Calcio 4 (anche in HD). Non solo, perché Lazio-FCSB sarà trasmessa in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOsAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go.