Lazio-Sampdoria, recupero da record e gol più tardivo della Serie A

Lazio-Sampdoria, recupero da record e gol più tardivo della Serie A
© foto www.imagephotoagency.it

All’Olimpico di Roma, Lazio e Sampdoria hanno pareggiato con un 2-2 deciso nei minuti finali. Soprattutto grazie al lunghissimo recupero

Se non è un record, ci va molto vicino. La partita tra Lazio e Sampdoria è stata ricca di emozioni, con un finale a dir poco rovente che ha portato al 2-2 finale con un gol per parte. Prima Immobile sul rigore discusso ai danni della Sampdoria in 10, poi l’incredibile controsorpasso con la splendida rete di Saponara. A far da sfondo a questa girandola d’emozioni, un recupero lunghissimo: ben 11 minuti assegnati dall’arbitro Massa. Praticamente un tempo supplementare, in cui le squadre sono riuscite a dar vita ad un’altra partita. Non solo: il gol segnato da Saponara al 98′ e 49 secondi è in assoluto il gol arrivato più tardi nella storia del campionato di Serie A.