Lega Pro, Ghirelli: «Acquisiti punti chiave come liste e minutaggio»

Iscriviti
Ghirelli
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, ha pubblicato una nota dopo l’Assemblea convocata in data odierna

Francesco Ghirelli, presidente della Lega Pro, ha pubblicato una nota dopo l’assemblea convocata in data odierna per dare una risposta all’Aic. Quest’ultima aveva minacciato di scioperare nella prima giornata di campionato. Ecco le parole di Ghirelli:

«Nell’incontro convocato dal Presidente della FIGC Gabriele Gravina, che ringrazio, avevo proposto di passare da 22 a 23 giocatori per quello che riguardava le liste: ma per chiudere occorreva arrivare a 24. In questo contesto noi acquisiamo 2 punti chiave: le liste e il minutaggio. Abbiamo anche posto il tema delle risorse per lo sviluppo della formazione di giovani talenti. Si è poi discusso della necessità di riaprire gradualmente stadi e palazzetti, altrimenti si rischia il crac da parte dei club senza risorse dal botteghino e dagli sponsor. Un risultato positivo è stato sicuramente il cambiamento del protocollo sanitario che porta all’effettuazione dei tamponi entro le 48 ore dall’incontro di calcio. I costi sono sempre alti ma almeno dimezzati: un vero passo in avanti è stato compiuto»