Matuidi promette: «Presto vedrete la mia esultanza»

Matuidi promette: «Presto vedrete la mia esultanza»
© foto www.imagephotoagency.it

Blaise Matuidi, centrocampista della Juventus, vuole segnare il primo gol in Serie A: ecco le parole del francese

A due giorni dalla vittoria contro il Napoli, il centrocampista della Juventus Blaise Matuidi è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: «Mi piacerebbe tornare al gol. Vorrei tornare a fare la danza dell’avvoltoio: è la mia esultanza e la chiamano Matuidi Charo, è ispirata al rapper Niska. Quando segnerò, la vedrete. La sfida con il Napoli? Abbiamo dato un segnale al campionato, ma prima di tutto a noi stessi. E’ stata una vittoria importante, soprattutto per noi. Stiamo lavorando per essere i migliori: abbiamo l’obiettivo di vincere, ma la stagione resta lunga».

Il francese continua: «Il miracolo di Reina? Lì per lì non mi sono reso conto di come abbia fatto. Ho rivisto l’azione e forse avrei dovuto tirare un po’ più a destra, ma è stato comunque bravissimo. Le prossime partite? Non pensiamo ai rischi, ma scendiamo in campo per vincere. Ad Atene proveremo a fare il nostro gioco, anche se l’Olympiacos è una squadra difficile con cui giocare. Noi però abbiamo tutte le potenzialità per conquistare la vittoria. La beneficenza? L’association Tremplins è un progetto che mi sta molto a cuore. Proviamo ogni anno a regalare qualche sorriso ai bambini, soprattutto nel periodo natalizio».