Derby Milan-Inter 2-3: sintesi della gara e tabellino

lautaro martinez inter
© foto www.imagephotoagency.it

Derby Milan-Inter, 28ª giornata Serie A 2018/2019: cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Tutto pronto per il big match della 28esima giornata di Serie A! Alle 20.30 le luci di San Siro si accenderanno per il Derby di Milano. Milan e Inter cercheranno i 3 punti, fondamentali in chiave Champions League. Le due squadre sono separate da solo un punto al terzo e al quarto posto in classifica. Dietro di loro, nessuna squadra ne ha approfittato in questo weekend a parte la Lazio che si è portata a quota 46 e con una partita ancora da recuperare.

Milan-Inter 2-3: tabellino

MARCATORI: 3′ Vecino, 51 De Vrij, 57′ Bakayoko, 67′ Martinez rig., 71′ Musacchio

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez (58′ Cutrone); Kessié (70′ Conti), Bakayoko, Paquetà (46′ Castillejo); Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Borini, Bertolacci, Zapata, Abate, Biglia, Caldara, Laxalt. Allenatore: Gattuso.

INTER (4-3-3): Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic (73′ Borja Valero), Vecino; Politano (83′ Candreva), Lautaro Martinez, Perisic. A disposizione: Padelli, Keita Baldé, Ranocchia, Cedric, Dalbert. Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata

NOTE: Ammoniti Brozovic, Vecino, Gagliardini (I), Conti, Suso e Rodriguez (M). Recupero: pt 2′; st 6′.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Milan-Inter: diretta live e sintesi

FINISCE QUI! L’INTER VINCE IL DERBY DELLA MADONNINA PER 3-2!

90’+5 – D’AMBROSIO SALVA L’INTER! Si immola il terzino sulla conclusione di Cutrone, che aveva colpito a botta sicura.

90’+3 – AMMONITO GAGLIARDINI, che ferma ripartenza rossonera.

90’+1 – HANDANOVIC SALVA L’INTER! Castillejo colpisce da posizione defilata. L’estremo difensore nerazzurro chiude il primo palo e devia. La palla poi resta pericolosamente a due passi dalla porta e viene allontanata.

90′ – 6′ di recupero.

88′ – ALLONTANATO QUINDI SPALLETTI PER PROTESTE!

87′ – Dopo la consulta del VAR, l’arbitro Guida Cambia la sanzione e grazia Conti con un giallo.

87′ – CLAMOROSO! ESPULSIONE DIRETTA PER CONTI! Ferma una ripartenza dell’Inter con un fallo molto duro su Lautaro. Rosso forse eccessivo, valutata comunque la pericolosità dell’intervento.

83′ – SECONDO CAMBIO INTER: esce Politano, entra Candreva.

80′ – AMMONITO SUSO per proteste.

79′ – AMMONITO VECINO per fallo su Conti.

73′ – PRIMO CAMBIO INTER: esce Brozovic, entra Borja Valero.

71′ – GOL DI MUSACCHIO! IL MILAN TORNA IN GARA! Cross dalla destra di Suso, un rossonero spizza di testa. La palla quindi carambola prima su D’Ambrosio e poi su Handanovic, terminando dalle parti di Musacchio che non ci pensa due volte ad insaccare da due passi a porta vuota. Partita bellissima a San Siro.

70′ – ULTIMO CAMBIO MILAN: entra Conti, esce Kessie.

67′ – LAUTARO MARTINEZ! L’INTER CALA IL TRIS! Il VAR conferma il rigore di Politano, trasformato dall’argentino. Penalty potente, imparabile per Donnarumma.

66′ – ATTENZIONE! CALCIO DI RIGORE PER L’INTER! Castillejo sgambetta Politano in area di rigore. Il VAR sta valutando l’episodio. AMMONITO ROMAGNOLI.

64′ – DONNARUMMA EVITA L’AUTOGOL! Il portiere rossonero rimedia con un colpo di reni incredibili alla deviazione di un difensore rossonero sugli sviluppi di una punizione di Brozovic sulla trequarti rossonera.

59′ – Rischio enorme per l’Inter, con Handanovic che in uscita anticipa di un soffio Piatek in agguato.

58′ – SECONDO CAMBIO MILAN: dentro Cutrone, fuori Rodriguez.

57′ – BAKAYOKO! IL MILAN RIAPRE LA PARTITA! Gran cross di Chalanoglu in area, con il centrocampista che svetta di testa battendo la marcatura di Gagliardini e infila Handanovic per la prima marcatura rossonera.

51′ – RADDOPPIO DELL’INTER! DE VRIJ! Stacco imperioso del centrale nerazzurro sugli sviluppi di un corner corto con cross di Politano dalla sinistra. De Vrij riesce a sovrastare Romagnoli e a mettere la palla nell’angolino.

49′ – MUSACCHIO SI IMMOLA SU LAUTARO! Un errore in fase di costruzione apre al contropiede dell’Inter. L’argentino avanza fianco a fianco con il centrale, che riesce a chiuderlo al momento del tiro con un grande intervento.

47′ – Tiro insidioso di Gagliardini da posizione defilata al limite. Donnarumma viene sorpreso e smanaccia in tuffo.

46′ – SI RIPARTE! PRIMO CAMBIO MILAN: entra Castillejo, esce a sorpresa Paquetà.

Squadre nuovamente in campo, a breve la ripresa.

45’+2 – FINE PRIMO TEMPO

45+1′ – Deviazione rischiosissima di Perisic sugli sviluppi di una punizione battuta da Suso a ridosso della linea di fondo. L’esterno sul primo palo manda la palla appena sopra la traversa.

41′ – SKRINIAR! Il centrale nerazzurro impatta di testa sugli sviluppi di un corner, ma manda clamorosamente a lato. Era un’occasione ghiottissima per l’Inter.

32′ – AMMONITO RODRIGUEZ per fallo su Politano.

30′ – VECINO SFIORA LA DOPPIETTA! Errore clamoroso dell’uruguaiano, che riceve una palla d’oro dalla sinistra e deve solo appoggiare a rete da due passi. Il centrocampista, però, manda la palla alle stelle.

24′ – Chalanoglu tenta la conclusione dal limite, palla forte ma rasoterra. Handanovic para in due tempi con qualche difficoltà una palla che sembrava meno pericolosa.

20′ – PAQUETA’! Il rossonero riceve un gran cross dalla destra di Calabria e svetta sul marcatore all’altezza del secondo palo. Handanovic resta immobile, ma la palla è di poco a lato.

17′ – RISCHIO ENORME PER IL MILAN! D’Ambrosio salta l’uomo ed mette in mezzo un pallone pericolosissimo, su cui sfiora appena Lautaro, con Calabria che interviene in maniera decisiva per evitare il raddoppio nerazzurro.

14′ – AMMONITO BROZOVIC per fallo su Calhanoglu in ripartenza.

7′ – Gran conclusione di Paquetà dalla distanza. Handanovic para in tuffo con un gran intervento.

3′ – GOL DELL’INTER! VECINO! Gran movimento di Perisic, che dalla destra mette in mezzo un ottimo pallone sul secondo palo. Lautaro fa da sponda e Vecino, lasciato solo, non sbaglia il tap-in.

COMINCIA IL DERBY DELLA MADONNINA!

Squadre in campo, a breve l’inno e il fischio d’inizio.


Milan-Inter: formazioni ufficiali

Nessuna novità nelle ufficiali di Milan-Inter!

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. A disposizione: Reina, Donnarumma A., Castillejo, Borini, Conti, Bertolacci, Zapata, Abate, Biglia, Caldara, Cutrone, Laxalt. Allenatore: Gattuso

INTER (4-3-3): Handanovic, D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. A disposizione: Padelli, Keita Baldé, Ranocchia, Borja Valero, Cedric, Dalbert, Candreva. Allenatore: Spalletti


Milan-Inter: probabili formazioni e pre-partita

Nessun problema per Gattuso nella scelta degli 11 titolari contro l’Inter. L’allenatore del Milan punta su Calabria, Musacchio, Romagnoli e Rodriguez in difesa con Kessie, Bakayoko e Paquetà a centrocampo. Nel tridente d’attacco troviamo Suso, Piatek e Calhanoglu. Diversi i problemi invece per Spalletti. L’allenatore dell’Inter abbandona il solito 4-2-3-1 e schiera un classico 4-3-3. A sinistra in difesa torna Asamoah e a completare la retroguardia ci penseranno D’Ambrosio, De Vrij e Skriniar. A centrocampo Vecino, Brozovic e Gagliardini; mentre in attacco troviamo Politano, Lautaro e Perisic. 

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Gennaro Gattuso.

INTER (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic, Gagliardini; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. Allenatore: Luciano Spalletti.


Milan-Inter Streaming: dove vederla in tv

Il derby Milan-Inter sarà trasmessa a partire dalle ore 20.30 in diretta tv satellitare sulle frequenze di Sky Sport Serie A (canale 202 dello Sky Box, in HD 241), Sky Sport 1 (canale 201 dello Sky Box, in HD 240) e Sky Calcio 1 (canale 251 dello Sky Box in HD), oltre che in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOSAndroid e Windows Mobile tramite app Sky Go o, per gli abbonati, su NOW TV. Ecco una lista dei siti per vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.