Modric emozionato e incredulo: «Tutto questo è un sogno»

Modric emozionato e incredulo: «Tutto questo è un sogno»
© foto www.imagephotoagency.it

Luka Modric vince meritatamente il Pallone d’Oro 2018 e nel commentare il prezioso riconoscimento è visibilmente emozionato

Finisce il dominio di Messi e Ronaldo. Dal 2007 che l’ambizioso riconoscimento personale veniva alzato o dall’argentino o dal portoghese. Questa volta è toccato a Modric che ha preceduto Cristiano Ronaldo e Antoine Griezmann. Il croato è stato premiato per la terza Champions vinta con il Real Madrid e la finale conquistata al Mondiale di Russia con la sua Nazionale.

È entusiasta Modric per la vittoria del premio. Emozionatissimo, concede subito qualche parola prima di alzare il trofeo: «È un onore, un privilegio. Non ci sono parole per descrivere tutto questo! Vorrei ringraziare tutti i presenti, la mia squadra, il Real Madrid, e tutti coloro che ci lavorano. E poi la mia Nazionale e soprattutto la mia famiglia, che mi permette di essere quello che sono, come uomo e come professionista. Quando sei piccolo hai sempre un sogno: il mio era giocare in un grande club, vincere dei trofei. Ma il pallone d’oro è il massimo».