Moviola e Var Napoli-Frosinone, regolare la posizione di Milik sul 4-0

Moviola e Var Napoli-Frosinone, regolare la posizione di Milik sul 4-0
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e Var Napoli-Frosinone: gli episodi arbitrali più discussi del match valido per la 15ª giornata della Serie A 2018/2019

Moviola e Var Napoli-Frosinone: gli episodi arbitrali della partita valida per il 15° turno della Serie A 2018/2019. Al ‘San Paolo’ va in scena un confronto da testa-coda del campionato: azzurri con 32 punti, ciociari con 8. A dirigere la sfida è l’arbitro Gianluca Manganiello di Pinerolo; Gori e Tolfo sono gli assistenti, Volpi è il quarto uomo. Al Var ci sono Nasca e Longo (Avar).

Con Manganiello, il Frosinone vanta 9 precedenti (4 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte), mentre il Napoli è stato diretto una sola volta dall’arbitro piemontese: nella scorsa stagione, vittoria casalinga sul Chievo per 2-1. Ecco la moviola di Napoli-Frosinone:

Convalidato il secondo gol di Milik a pochi minuti dal fischio finale. C’era qualche dubbio sulla sua posizione su assist di Ghoulam.

Al 19′ del secondo tempo, arriva la prima ammonizione in casa Frosinone: Cassata atterra Insigne al limite dell’area di rigore. Pare che il fallo avvenga poco appena al di fuori.

Al 5′ della ripresa, il guardalinee fischia una posizione di offside per il Frosinone sul tocco di Campbell.

Nessun dubbio sulla regolarità dei gol di Zielinski e Ounas. Entrambi i gol sono stati segnati in posizione regolare.