Napoli-Atalanta streaming e probabili formazioni: dove vederla

© foto www.imagephotoagency.it

Napoli-Atalanta streaming e probabili formazioni: i partenopei sfidano la Dea nel big match della 10ª giornata del campionato di Serie A

Il match clou della 10ª giornata infrasettimanale di Serie A vede il Napoli di Carlo Ancelotti ospitare l’Atalanta di Gian Piero Gasperini, nel confronto fra la quarta e la terza forza del campionato. I partenopei hanno infatti al momento 17 punti, 3 in meno dell’Atalanta, che a quota 20 insegue le prime due della classe Inter e Juventus. Napoli-Atalanta: la gara si giocherà mercoledì 30 ottobre 2019 alle ore 19.00 nello scenario dello Stadio San Paolo di Napoli.

Napoli-Atalanta sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Gli abbonati potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Napoli-Atalanta

Competizione: Serie A 2019/2020
Quando: Mercoledì 30 ottobre 2019
Fischio d’inizio: ore 19.00
Dove vederla in tv: Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite) – NOW TV
Dove vederla in streaming: Sky Go – NOW TV
Stadio: San Paolo (Napoli)
Arbitro: Piero Giacomelli di Trieste


Le probabili formazioni

NAPOLI – Ancelotti dovrebbe rilanciare nell’undici titolare Meret fra i pali al posto di Ospina e Fabian Ruiz in regia in mezzo al campo. A sinistra potrebbe rivedersi Mario Rui, che ha superato i suoi problemi fisici, con eventuale spostamento a destra di Di Lorenzo, anche considerato il grave infortunio occorso a Malcuit. A centrocampo sulle fasce agiranno Callejón e Insigne, con Allan e Fabian Ruiz al centro. In attacco Milik e Mertens potrebbero spuntarla su Fernando Llorente e Lozano.

ATALANTA – Emergenza difensiva per Gasperini, che perde Palomino per un problema al flessore e forse non avrà a disposizione nemmeno Masiello, vittima di una botta al ginocchio. Davanti al portiere Gollini, la linea difensiva a tre vedrà probabilmente Toloi, Kjaer e Djimsiti, salvo l’impiego di Castagne o De Roon in un ruolo non loro per consentire al brasiliano di tirare il fiato. In mediana Hateboer e Gosens spingeranno sulle due fasce, con Freuler che torna ad affiancare De Roon in mezzo. Davanti ‘Il Papu’ Gomez sosterrà sulla trequarti la coppia composta da Ilicic e Muriel. Ancora k.o. Duvan Zapata.

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejón, Allan, Fabian Ruiz, Insigne; Milik, Mertens. All. Ancelotti

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Kjaer, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; A. Gómez; Ilicic, Muriel. All. Gasperini


Leggi anche GUIDA TV: TUTTE LE PARTITE IN PROGRAMMA